Zeza e Pulcinella, lo spettacolo in scena al Teatro Remigio Paone

Zeza e Pulcinella, lo spettacolo in scena al Teatro Remigio Paone

Zeza e Pulcinella, lo spettacolo in scena al Teatro Remigio Paone – Il Teatro Bertolt Brecht ha una lunga confidenza con la maschera di Pulcinella, di cui ha narrato nel corso dei diversi spettacoli le peripezie, gli amori, le disavventure e addirittura la morte.

 

Un’altra delle fantastiche storie legate ad uno dei personaggi più popolari ed amati della tradizione verrà raccontata dagli attori del collettivo di Formia Domenica 16 Dicembre alle 17:00 presso il Teatro Remigio Paone con lo spettacolo “Zeza e Pulcinella”. Dopo il grande successo dell’ultimo appuntamento con “Famiglie a Teatro”, un mix esilarante in cui il teatro di strada si unisce alle atmosfere farsesche della maschera napoletana per dar vita ad uno spettacolo originale e di sicuro impatto su spettatori di ogni età. Il testo scritto da Pompeo Perrone si ispira alla Zeza tradizionale in maniera molto libera, rielaborando e contaminando le diverse tradizioni, per dare vita ad una serie di squadri ispirati alle tecniche del teatro di strada e di figura. La Zeza tradizionale è una scenetta carnevalesca, cantata al suono del trombone e della grancassa, che vide probabilmente la luce nella seconda metà del Seicento. Zeza era originariamente un nome proprio: il diminutivo di Lucrezia (moglie di Pulcinella nella commedia dell’arte).  Da Napoli si diffuse presto nelle campagne adiacenti e poi nelle altre regioni del Regno. La Zeza rappresenta la storia delle nozze di Don Nicola, studente di legge, e di Vicenzella, contrastate dal padre della donna, Pulcinella, che teme di essere disonorato ed è inconsapevolmente geloso, e sostenute da sua moglie, Zeza, che è di ben altro avviso e vuole far divertire la figlia «co mmilorde, signure o co l’abbate»; Pulcinella sorprende gli innamorati e reagisce violentemente, ma è punito e piegato da Don Nicola e che lo porterà rassegnarsi. Curiosi di scoprire altre avventure e sorprese che ancora può rivelarci la maschera di Pulcinella made Bertolt Brecht l’appuntamento è per domenica a teatro.

 

Domenica 16  Dicembre

Ore 17:00
Teatro Remigio Paone

Via Sarinola, Formia (LT)

INGRESSO 4 Euro

 

Personaggi e interpreti:

Pulcinella – Maurizio Stammati
Zeza – Francesca De Santis
Vicenzella – Margherita Vicario
Don Nicola – Pompeo PerroneLa Zingara – Dilva Foddai
Il Capo sosciafoco – Chiara Ruggeri
Il dottore – Salvatore Caggiari

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi