“Zaffiro Kashmir aggiudicato a 750.000 euro

“Zaffiro Kashmir aggiudicato a 750.000 euro

“Zaffiro Kashmir aggiudicato a 750.000 euro – Risultati eccezionali per l’asta di Gioielli del 14 e 15 novembre conclusasi con un fatturato di 3.302.838 €, 87% di lotti venduti e il 200% sul valore.

Top lot dell’asta l’anello con zaffiro Kashmir aggiudicato a 750.000 €, partendo da una stima di 130.000/ 180.000€ (lotto 977). “Grande l’interesse del pubblico internazionale per lo zaffiro Kashmir a riconferma della rarità e unicità di queste gemme. La forte saturazione e la tonalità di colore hanno spinto i buyers ad offrire più di 83.000 € a carato” dichiara Luca Ghirondi, direttore del dipartimento.

Risultati esemplari anche per l’anello con diamante a cuore (lotto 981) battuto a 375.000 €, l’anello firmato Wolfers Freres con diamante centrale di 10.27 ct. a 225.000 € (lotto 962) e gli orecchini Van Cleef&Arpels a 175.000 € (lotto 982).  Sentita la richiesta in sala e ai telefoni, soprattutto da parte dei clienti di nazionalità indiana, per la collana di perle naturali che ha realizzato 187.500 € (lotto 933).

Si segnala, inoltre, il risultato ottenuto dal micromosaico raffigurante “Il mulino o Paesaggio con le nozze di Isacco e Rebecca”, commissionato da Camillo Pamphilj tra il 1646 e 1647, venduto a 35.000€ (lotto 983).

“La sala gremita, i numerosi bid telefonici e la sentita partecipazione online confermano la strategia vincente del dipartimento all’insegna della qualità e varietà dei gioielli. Numerosi clienti internazionali sono infatti giunti appositamente da mete quali New York, Hong Kong, Nuova Delhi”, conclude l’esperto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi