XX Festival Verdi: Vladimir Stoyanov è il nuovo interprete del ruolo di Don Carlo in Ernani

XX Festival Verdi: Vladimir Stoyanov è il nuovo interprete del ruolo di Don Carlo in Ernani

Il baritono bulgaro sostituisce Amartuvshin Enkhbat, impossibilitato a raggiungere l’Italia in tempo utile per espletare la profilassi internazionale prescritta a tutela della salute pubblica

Parma, Parco Ducale

venerdì 25 settembre 2020, ore 20.00

domenica 27 settembre 2020, ore 20.00

Sarà il baritono bulgaro Vladimir Stoyanov a sostituire Amartuvshin Enkhbat, nel ruolo di Don Carlo, Re di Spagna, in Ernani, il secondo titolo operistico rappresentato in forma di concerto al XX Festival Verdi “Scintille d’Opera”, il 25 e 27 settembre 2020, alle ore 20.00 al Parco Ducale.

Amartuvshin Enkhbat, impossibilitato a raggiungere l’Italia e Parma dalla Mongolia in tempo utile per espletare la profilassi internazionale prescritta a tutela della salute pubblica, esprime il suo grande dispiacere per la mancata occasione di tornare a esibirsi a Festival Verdi ove sarà nuovamente protagonista non appena le condizioni lo permetteranno.

Acclamato in tutto il mondo come uno dei migliori baritoni sulla scena operistica attuale, Vladimir Stoyanov è ospite abituale dei maggiori teatri come l’Opéra de Paris, la Wiener Staatsoper, il Covent Garden di Londra, La Scala di Milano, il Metropolitan New York, il Teatro Real di Madrid. Collabora con grandi direttori come Riccardo Muti, Myung-Whun Chung, Zubin Mehta, Antonio Pappano. Tra i successi, Otello a Baden Baden con i Berliner Philharmoniker, La dama di picche al Covent Garden di Londra, Attila (Ezio), Traviata (Germont) al Teatro La Fenice di Venezia, Macbeth e I due Foscari (Francesco Foscari), rispettivamente nel 2018 e 2019 al Festival Verdi di Parma.

PARTNER E SPONSOR

La Stagione 2019-2020 del Teatro Regio di Parma e il Festival Verdi 2020 sono realizzati grazie al contributo di Comune di Parma, Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21, Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, Reggio Parma Festival, Regione Emilia-Romagna. Major partner Fondazione Cariparma. Main partners Chiesi, Crédit Agricole. Media partner Mediaset. Main sponsor Iren, Barilla, Parmacotto. Sponsor Opem, Dallara, Unione Parmense degli Industriali. Sostenitori Ares, Dulevo, Mutti, Sicim, Agugiaro&Figna, La Giovane, Parmalat, Grasselli, HLB Analisi, Glove ICT Poliambulatori Dalla Rosa Prati, GHC Garofalo Health Care. Legal counselling Villa&Partners. Con il supporto di “Parma, io ci sto!”. Advisor AGFM. La Stagione Concertistica è realizzata da Società dei Concerti di Parma, con il sostegno di Chiesi, in collaborazione con Casa della musica. ParmaDanza è realizzata con il sostegno di CePIM in collaborazione con ATER Associazione Teatrale dell’Emilia-Romagna e Arci Caos. RegioYoung è realizzato con il sostengo di Paladini Otello Supermercati. Con il contributo di Diocesi di Parma, Comitato per San Francesco del Prato, Istituto Nazionale di Studi Verdiani, Opera Europa, Fondazione Monte Parma, Camera di Commercio di Parma, Ascom e Ascom Confcommercio Parma Fondazione. Il Concorso Voci Verdiane è realizzato in collaborazione con Comune di Busseto, Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, Verdi l’Italiano. Partner istituzionali La Toscanini, Teatro Comunale di Bologna. Partner artistici Coro del Teatro Regio di Parma, Società dei Concerti di Parma, Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, Barezzi Festival. Tour operator partner Parma Incoming. Radio Ufficiale Radio Monte Carlo. Sostenitori tecnici Novotel, Graphital, Codarini Tuega, Cavalca, IgpDecaux, MacroCoop, Grafiche Step, Milosped, Andromeda’s, De Simoni, Azzali editori, Bip Business integration Partners . La promozione internazionale del Festival Verdi 2020 è realizzata dal Teatro Regio di Parma in collaborazione con Italia – Italian national tourist board, Istituti italiani di cultura, Via Emilia | Emilia Romagna A land with a soul, Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, Emilia-Romagna APT Servizi, Assessorato al Turismo e Commercio del Comune di Parma, con il tour operator partner Parma Incoming. L’immagine esclusiva del Festival è il ritratto di Giuseppe Verdi realizzato a matita da Renato Guttuso negli anni ’60, donato al Teatro Regio di Parma dall’Archivio storico Bocchi e concesso da Fabio Carapezza Guttuso ©Renato Guttuso by SIAE 2020.