Xanax al Teatro Tirso de Molina di Roma

Xanax al Teatro Tirso de Molina di Roma

Xanax al Teatro Tirso de Molina di Roma – Mercoledì 5 aprile, sarà in scena, al Teatro Tirso de Molina, la commedia scritta da Angelo Longoni, Xanax, interpretata da Mario Antinolfi e Fulvia Lorenzetti. Lo spettacolo prodotto da Attori & Company di Mario Antinolfi è diretto da Marco Cavallaro.

Una commedia divertente che racconta una  situazione talmente paradossale, esasperata e claustrofobica che i protagonisti sono costretti a vivere da trasformare in situazioni comiche ed esilaranti.

Laura e Daniele lavorano in una casa editrice. Si conoscono di vista, più che altro per la mensa comune. Due professionisti discreti, discretamente frustrati. Un venerdì sera, entrambi s’attardano in ufficio e si ritrovano insieme in ascensore. Che si blocca. Consci ben presto che fino a lunedì mattina nessuno li verrà a cercare, i due si ritrovano a convivere in quattro metri quadrati. I telefonini? Non c’è campo. I parenti ? Serpenti: nessuno si premura di cercarli. Insomma, sopravvivere semplice non è, complici il caldo, le ansie, la fame, la sete, i bisogni corporali. L’ascensore bloccato poi, è qui un pretesto per la condivisione dell’emergenza: tra Laura e Daniele s’instaura una situazione esasperata, in cui cadono le difese, in cui si annullano i reciproci mondi. Nell’ansia, i due si avvicinano, si confidano, si lasciano andare. Si consolano e si disperano, si aiutano e si detestano. Laura e Daniele, che condividono gli stessi rapporti familiari in crisi, ma anche gli stessi farmaci per trovare sollievo dai mali del secolo…. Stress, ansia e/o panico(da qui il titolo “Xanax”). Laura e Daniele, che trovano il Prozac “euforizzante”, che battagliano sull’ultima compressa di Maalox, che reagiscono all’ansia dell’ascensore allo stesso modo, seppur in tempi diversi. Laura e Daniele, uniti da un mal comune, diversi solo nel dosaggio.

 

Fulvia Lorenzetti  (nel ruolo di Laura)

Attrice per televisione, cinema e teatro. Ha interpretato numerosi in teatro lavorando con registi come Walter Manfrè, Marco Mattolini, Nicola Pistoia,Tullio Solenghi, Lando Buzzanca, Gigi Proietti, Piero Maccarinelli. Per il cinema ha preso parte a cortometraggi e lungometraggi come “Ex” regia di Fausto Brizzi, C’era un cinese in coma” regia di Carlo Verdone;“Gli angeli di borsellino-scorta QS21” regia di Rocco Cesareo.

In televisione ha lavorato in tante fiction di successo: “Una pallottola nel cuore” regia di Luca Manfredi;“L’ultimo papa re” regia di Luca Manfredi;“Moana” regia di Alfredo Peyretti, “La squadra 3” regia di Alfredo Peyretti;“Distretto di polizia 2” regia di Antonello Grimaldi;“Un medico in famiglia” regia di Anna Di Francisca solo per citarne alcune.

 

Mario Antinolfi

Regista, attore e direttore artistico della compagnia teatrale “Attori & Company”; organizzatore e produttore di spettacoli teatrali, manifestazioni e rassegne teatrali. “Tanti i lavori che ha prodotto, diretto e interpretato; “Filumena Marturano”, “Non ti pago” e “Mia famiglia” di Eduardo De Filippo; “La fortuna con la effe maiuscola” di E. De Filippo, A. Curcio; “Non e’ vero ma ci credo” di P. De Filippo;; “Napoli Milionaria” di E. De Filippo; “Non sparate sul postino” di D. Benfield; “Premiata Pasticceria Bellavista” di Vincenzo Salemme; “Sabato, domenica e lunedi” di E. De Filippo; “Niente sesso siamo inglesi” di Marriot e Foot; “Rumors” di N. Simon; “Miseria e Nobilta’” di E. Scarpetta; “’O Scarfalietto” di E. Scarpetta; “Niente sesso siamo inglesi”  di Marriott e Foot; “Uomo e Galantuomo” di E. De Filippo. E poi ancora tante produzioni e interpretazioni:  “Spirito allegro” di N. Coward, regia di D. Zapelloni; “Le Pillole d’Ercole” di C.M. Hennequin, regia di Sergio Doria; “Hotel del libero scambio” di G. Feydeau, regia di Sergio Doria; “Miseria e Nobiltà” di E. Scarpetta, regia di A. Dell’Aquila; “Tre pecore viziose” di E. Scarpetta, regia di G. Pontillo; “La dama di Chez Maxim” di G. Feydeau, regia di G. Pontillo; “ La Vera Storia di Faust e Margherita” , di Castellacci e Baragli, adattamento del “ Fast” di Goethe,   “Nu’ Ministro in mezzo ai guai” di E. Scarpetta, regia di G. Pontillo; “ Il Vicolo” di Raffaele Viviani, regia di Mario Antinolfi;”Toledo ‘e notte” di Raffaele Viviani, regia di Mario Antinolfi.

Parallelamente all’attività teatrale è anche organizzatore di eventi, manifestazioni e rassegne tra cui le tre edizioni “Ostia in scena”, svoltesi tra il 2002 e il 2004 al Teatro Nino Manfredi di Ostia.

 

Marco Cavallaro Diplomato all’Accademia d’arte Drammatica “Umberto Spadaro”del Teatro Stabile di Catania, nel 2008 è Vincitore nazionale del “Premio Charlot” come miglior spettacolo comico esordiente dell’anno per “Pericolo di coppia”, mentre nel 2010 si aggiudica il premio come Miglior Testo al Festival “4° Oscar del comico”. Tra le sue più recenti esperienze teatrali: “Una Splendida Vacanza” di Ester Cantoni, regia Ester Cantoni; “Sesso contro amore di Marco Cavallaro, regia Marco Cavallaro; “That’s amore” di Marco Cavallaro; “L’occasione” di Marco Cavallaro; “Orecchiette & cime di rapa!” di e regia Nico Maretti; “Clandestini” di Gianni Clementi, regia Vanessa Gasbarri; “L’isola degli schiavi” di Pierre Marivaux, regia Ester Cantoni; “La parola ai giurati” di Reginald Rose, regia Claudio Boccaccini; “Vacanze rumene” di Cavallaro-Gaetani-Generosi, regia Marco Cavallaro; “Il rompiballe” di Francis Veber, regia Claudio Boccaccini; “Love” di Marco Cavallaro, regia Alberto Santos; “Il giro de mondo in 80 giorni Musical” di Verde/Paulicelli, regia Gianluca Ramazzotti. Partecipa inoltre alla fiction televisiva “Il commissario Montalbano” e alla sitcom “Piloti” ed al cinema recita in “Un marito per due” per la regia di Claudio Insegno.

 

Spettacoli ore 21.00 domenica 17.30

Biglietto Intero € 15,00

Teatro Tirso De’ Molina – Via Tirso, 89 Roma

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi