Without Frontiers Lunetta a Colori 2022, conclusa la settima edizione

Con l’edizione del 2022 il festival mantovano di arte urbana ha realizzato altre 5 nuove opere a cura degli artisti Corn79, Vesod, Luca Zamoc, Sara De Lucia, Elisa Veronelli, raggiungendo un totale di 55

Si è conclusa la settima edizione di Without Frontiers | Lunetta a Colori, il festival mantovano di arte urbana tra i più longevi di Italia. 

A tema per-durare, ha coinvolto gli artisti Corn79VesodLuca ZamocSara De LuciaElisa Veronelli, invitandoli a indagare la costanza, la fedeltà e la persistenza, richiamando sia il trasporto sentimentale – quello generato riappropriandosi di spazi, colori e immaginazione – che il concetto di fine temporale. 

Con 5 nuove opere nel 2022, su una superficie complessiva di 632 metri, il quartiere Lunetta raggiunge un totale di 55 opere, riconfermandosi sempre di più un museo a cielo aperto. 

«Giunto alla sua settima edizione, il festival si conferma parte attiva e consolidata del tessuto sociale del quartiere Lunetta, per-durando nella sua operazione portatrice di idee, contenuti e azioni con l’obiettivo di coinvolgere tutta la comunità e dare valore alle aree marginali della città. Proprio sul tema del per-durare, infatti, sono stati invitati a lavorare gli artisti, per indagare quella costanza, fedeltà e persistenza che hanno consentito al festival di essere uno dei più longevi di Italia.» spiega Simona Gavioli, direttrice di Without Frontiers | Lunetta a Colori. 

https://caravansetup.com/