Visioninmusica 2017, dall’Armenia l’eccezionale talento Tigran Hamasyan

Visioninmusica 2017, dall’Armenia l’eccezionale talento Tigran Hamasyan

Visioninmusica 2017, dall’Armenia l’eccezionale talento Tigran Hamasyan – È in arrivo – unica data italiana per Visioninmusica – uno dei più rinomati artisti internazionali, per lungo tempo considerato giovane prodigio ed ora esponente affermato e influente della scena jazz internazionale. Venerdì 17 marzo, sul palco dell’Auditorium Gazzoli di Terni alle ore 21, il pianista armeno Tigran Hamasyan si esibirà in un concerto “a solo” interpretando i brani del suo ultimissimo album “An Ancient Observer” e alcune delle sue composizioni più significative. Dopo aver sedotto, grazie alla sua foga e originalità, musicisti come Chick Corea, Avishai Cohen e Jeff Ballard, Tigran ha saputo conquistare un nuovo pubblico, avvicinando una nuova generazione al jazz. All’incrocio fra rock, folclore armeno, metal e jazz, il pianista ventinovenne dimostra di avere tutte le qualità necessarie per essere un big. È capace di mostrare non solo un’impressionante abilità al pianoforte, ma anche un profondo senso compositivo. È a suo agio sia con il jazz che con la musica classica, il repertorio popolare armeno, il rock, l’heavy metal, l’avant-garde, e la musica sacra armena. L’album di debutto con la Nonesuch Records, “Mockroot”, è stato pubblicato nel 2015. Le sue performance live e i sei album in studio hanno suscitato entusiasmo in artisti del calibro di Herbie Hancock e Brad Mehldau. Il suo ultimo album “An Ancient Observer”, per piano solo, è in uscita il 31 marzo 2017 edito dalla Nonesuch Records.

Tigran Hamasyan
Hamasyan è nato in Armenia nel 1987, prima di trasferirsi con la sua famiglia a Los Angeles nel 2003. Attualmente risiede a Erevan, Armenia. Ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di tre anni e ha iniziato esibendosi in festival e concorsi, quando aveva undici anni, vincendo il “Montreux Jazz Festival’s Piano Competition” nel 2003. Ha pubblicato il suo album di debutto, World Passion nel 2006, all’età di diciotto anni. Nello stesso anno ha vinto il prestigioso Thelonious Monk International Jazz Piano Competition. Successivamente sono usciti gli album New Era (2008), Red Hail (2009), e A Fable (2011), per il quale è stato insignito di un Victoires de la Musique (l’equivalente di un Grammy Award in Francia). Più di recente ha vinto il Vilcek Prize for Creative Promise in Contemporary Music nel 2013 e si è conquistato l’ambito premio agli ECHO Jazz Awards come Miglior Pianista Internazionale 2016.
www.tigranhamasyan.com

Venerdì 17 marzo 2017 – ore 21.00

UNICA DATA ITALIANA

 

Auditorium Gazzoli
Via del Teatro Romano, 16
05100 – Terni

Biglietti:
Intero €20 – Ridotto €17

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi