Village Celimontana. I concerti dal 3 all’8 settembre 2018

Village Celimontana. I concerti dal 3 all’8 settembre 2018 – L’iniziativa è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE. Partner Ufficiale della RassegnaRadio Montecarlo

OGNI LUNEDÌ – CELIMONTANGO

Ingresso 10 euro con consumazione

OGNI MARTEDÌ – SERATA SWING SWING SWING

Scuola di ballo con lezione gratuita ore 21:00

Concerto Live ore 22:00

MERCOLEDI, GIOVEDI’, VENERDI’, SABATO, DOMENICA

Inizio concerti ore 22:00

LUNEDI’ 3 SETTEMBRE

Tango

CELIMONTANGO

Ogni lunedì Jazz Village ospita Celimontango, evento curato da “il Principe e Dj Vargas” che trasformerà lo spazio della Villa in un’autentica Milonga. “Il segreto del tango sta in quell’istante di improvvisazione che si crea tra passo e passo. Rendere l’impossibile una cosa possibile: ballare il silenzio.”

Milonga (serata di ballo) tutti i lunedì dalle ore 22,00 alle 2,00

Organizzatori: Alberto Alfieri Cardia “il Principe”-

Riccardo Vargetto “Vargas”-

Ingresso €. 10,00 compresa consumazione – cocktail

MARTEDI’ 4 SETTEMBRE

Swing

SWING SWING SWING – The Swing Barriques Plus

Ogni martedì si balla al Village Celimontana con la serata a tema “SWING SWING SWING! Spazio per i Lindy Hoppers e amanti del ballo Swing! Ogni settimana una lezione di ballo gratuita ad inizio serata per imparare i primi passi e ballare ritmo di Swing. Questa volta sarà il turno della scuola Swing & Soda.

THE SWING BARRIQUES è una formazione ormai molto nota nell’ambiente dello swing da ballo e da ascolto. Il loro totale affiatamento, l’attenzione particolare alla scelta dei brani, il vastissimo repertorio, il desiderio mai spento di comunicare la loro passione, rendono ogni loro performance diversa e coinvolgente. Il loro repertorio è composto di brani di Ellington, Waller, Porter, Gershwin, Rodgers & Hart, alcuni notissimi, altri vere rarità, composti dagli anni ’20 ai ’40 del secolo scorso. Per il concerto al Village Celimontana diventano Plus, poiché si aggiunge alla formazione la batteria.

L’evento è in collaborazione con Lalla Hop e dj Arpad, che si alterneranno durante la serata tra palco e consolle.

Selezioni musicali swing ore 20:00

Lezione di ballo gratuita per principianti ore 21:00

Concerto di The Swing Barriques Plus ore 22:00

Djset Only Swing di Lalla Hop e Dj Arpad 23:00

Line-up

Henzapoppin Cortese, voce

Marco Cortese, chitarra e voce

Alberto Antonucci, contrabbasso

Alfredo Romeo, batteria

MERCOLEDI’ 5 SETTEMBRE

Jazz Big Band

YOUNG ART JAZZ ENSEMBLE

La “Young Art Jazz Ensemble” nasce da un’idea di Mario Corvini nell’ottobre del 2017. La YAJE nasce da un format progettuale simile alla New Talents Jazz Orchestra, orchestra divenuta residente all’Auditorium Parco della Musica di Roma. E’ un laboratorio orchestrale giovanile con età media di 21 anni, costituito da talenti con l’intento di avviare i giovani strumentisti alla specializzazione orchestrale di big band e formarli quindi all’ attività professionale.

Ha un carattere formativo molto intenso nel quale si affrontano molti stili orchestrali attraverso lo studio delle varie epoche, dagli anni 20 fino ad oggi, affrontando anche la “conduction estemporanea” e l’approccio all’improvvisazione. La YAJE è formata da 5 sassofoni, 5 trombe, 4 tromboni, chitarra, pianoforte, contrabbasso e batteria. Il repertorio che eseguirà la YAJE sarà su alcuni tra i più rappresentativi band leader della storia, da Duke Ellington, Count Basie e Thad Jones, evidenziando il passaggio tra i stili attraverso i decenni.
GIOVEDI’ 6 SETTEMBRE

Funk Soul

SOUL PEANUTS BIG BAND

Soulpeanuts 2.0 Big Band è nata nel 2015, fortemente voluta da Michael Coal, Producer degli anni ’80 e drummer. E’ dedicata alla musica Afroamericana del periodo più significativo, dagli anni ’70 fino alla fine degli ’80. Anni in cui l’America produsse una vera e propria rivoluzione culturale e musicale delle minoranze. I contenuti, gli interpreti, il sound, le produzioni discografiche, la qualità del Recording, invasero il mondo coinvolgendo milioni di persone. Un movimento musicale ricco di nuove idee generate dalla volontà di reagire e cambiare le condizioni della gente Afroamericana. I ritmi coinvolgenti favorirono la diffusione planetaria delle discoteche raccogliendo milioni di persone che ballavano ogni week end.

Il nome Soulpeanuts deriva da un famosissimo pezzo di Dizzy Gillespie degli anni 50. appunto Salt Peanuts. Anche il logo ricorda i barattoli di Peanuts degli anni ’50. Soulpeanuts ha un repertorio che abbraccia R&B, soul, Funk e sconfina nella Disco ’80. La formazione è numerosa, con tre Vocalist, una sezione fiati con tre elementi e una ritmica di 5 elementi. Nel panorama delle band Italiane non c’era una formazione così composta e dedicata alla musica Afroamericana. Soprattutto oggi non c’è più quel GROOVE e quell’Energia trasmessa da ogni singola nota e che provoca gioia ed altre forti emozioni per chi ascolta. L’assenza negli ultimi 20 anni dei contenuti con tali caratteri musicali, hanno spinto la voglia di far riemergere quel Sound che ha lasciato un segno indelebile scolpito nella storia della musica. kEEPING ALIVE THE MUSICAL EMOTIONS.

Line-Up

Giorgia Creatura – Vocal

Alessandro Frosi – Vocal

Roy Canuti – Vocal

Diego Calcagno – Keyboards

David Pintaldi – Bass

Marco Ortame – Guitar

Simone Talone – Percussion

Michael Coal – Drums

Pietro Pellegrini – Trumpet

Roberto Guadagno – Sax

Elisabetta Mattei – Trombone

VENERDI’ 7 SETTEMBRE

Funk Soul

APPLE SING APPLE PLAY

 Venerdì 7 settembre saliranno sul palcoscenico di Village Celimontana gli Apple Sing Apple Play, band con repertorio dance degli anni ‘70 ed ‘80. La formazione composta da otto elementi si caratterizza per un groove potente, una ritmica travolgente è una sezione vocale che è composta da ben quattro cantanti.

Uno spettacolo travolgente, ricco di euforia e coinvolgimento con in repertorio i principali successi che hanno caratterizzato un’epoca. Da We are Family delle Sister Sledge, passando per i grandi capolavori degli Chic come Le Freak, fino a raggiungere tanti altri brani famosissimi come Lady Marmelade, Proud Mary e Let The Music Play. Capolavori assoluti di un’epoca ricca di musica e soprattutto spettacolo!

Line-up

Barbara Begala, voce

Giada Manti, voce

Alessandro Rossi, voce

Anna Vinci, Voce

Angelo Capuzzimato, Batteria

Roberto Guarino, Chitarra

Mimmo Imperiale, Basso

Luigi Uccioli, Tastiere

SABATO 8 SETTEMBRE

Rhythm & Blues

MARIO DONATONE PLAYS RAY CHARLES

FEAT WORLD SPIRIT ORCHESTRA

Artista poliedrico e versatile, con alle spalle innumerevoli collaborazioni Mario Donatone sarà in concerto presso Village Celimontana sabato 8 settembre dove presenterà il suo omaggio al grande Ray Charles. Ad accompagnarlo in questa serata dedicata ad uno dei più grandi artisti di tutti i tempi un quintetto vocale completato Angelo Cascarano, chitarra basso e voce, Roberto Ferrante, alla batteria e voce e le due vocalist Isabella del Principe e Giovanna Bosco. Uno spettacolo che, oltre a ripercorrere il repertorio di Ray Charles vedrà, inoltre, la partecipazione speciale della World Spirit Orchestra, coro che da anni viene diretto dallo stesso dal pianista e vocalist romano e da Giovanna Bosco.

Mario Donatone è uno dei pochi artisti a sapersi muovere in quel territorio definito “crossover” all’interno del quale si fondono i linguaggi di diverse dimensioni musicali. Grazie a queste doti il pianista e vocalist romano ha avuto il merito di approcciarsi al grande Ray Charles recuperando il sound sanguigno degli esordi, prima che eleggesse la big band a definitivo strumento di accompagnamento della sua voce. Un approccio che tende sempre a valorizzare l’aspetto vocale con una band dal carattere eclettico e dalla grande creatività artistica. Angelo Cascarano e Roberto Ferrante son, infatti, due musicisti dalla grande creatività, mentre isabella del Principe e Giovanna Bosco impreziosiscono il repertorio regalandogli una dimensione corale dove confluiscono sonorità diverse, caratterizzate da intriganti e calde armonie vocali.

LA WORLD SPIRIT ORCHESTRA, diretta da Giò Bosco e Mario Donatone, è un’orchestra di voci, un coro moderno nato alla Casa del Jazz di Roma nel 2011 e dedito a tutti gli stili della vocalità corale. Ha alternato una ricca produzione di spettacoli musicali ad importanti esperienze televisive e teatrali collaborando con personaggi come Harold Bradley, Linda Valori, Neri Marcorè, Mario Biondi, ecc. Dal 2013 collabora al progetto anche il maestro Riccardo Biseo, arrangiatore di primissimo piano del nostro jazz, che ha suonato e arrangiato per i più importanti nomi della musica nazionale ed internazionale.

MARIO DONATONE ha collaborato con artisti quali ,Federico Zampaglione, Tiromancino, Neri Marcorè, Harold Bradley, Eddy C.Campbell, Linda Valori, Mario Biondi, Riccardo Biseo, Eddy Palermo, Mario Corvini, Claudio Corvini, Tony Scott, Cicci Santucci, Tom Sheret, Velotti-Battisti Ensemble, Lino Muoio & Mandolin blues, Jonas Blues Band, Linda Young, Beverly Watson, James Wheeler, Les Getrex, Robin Brown, Peaches, Charlie Cannon, Joy Garrison, Cheryl Lewis, Kay Jay Forest, Michael Allen, Herbie Goins, Jho Jenkins, Jimmy Holden,e molti altri.

Line-up

Mario Donatone, piano e voce

Angelo Cascarano, chitarra, basso e voce

Roberto Ferrante, batteria e voce

Giovanna Bosco, voce

Isabella Del Principe, voce

Con la partecipazione speciale della World Spirit Orchestra

Villa Celimontana

Via della Navicella, 12

3490709468

www.villagecelimontana.it

Dal 1° giugno all’ 8 settembre

Inizio concerti ore 22:00

Ingresso free