Verdi Rap a Verdi Off

Verdi Rap a Verdi Off

Verdi Rap a Verdi Off – Nella finale del concorso ideato da Cristina Bersanelli la musica hip hop incontra l’opera lirica: dodici rapper tra i 18 e i 30 anni si sfidano davanti al pubblico e a una giuria di esperti con brani ispirati a Otello

Ridotto del Teatro Regio

lunedì 15 ottobre 2018, ore 21.00

ingresso libero, fino a esaurimento posti

La musica hip hop incontra l’opera lirica. Dopo il successo della prima edizione, che ha coinvolto interpreti e autori da tutta Italia, ritorna il concorsoVerdi Rap, nato da un’idea di Cristina Bersanelli e realizzato insieme a Chiara Bella per diffondere la musica di Giuseppe Verdi e stimolare la creatività di giovani autori. I rapper finalisti tra i 18 e i 30 si sfideranno lunedì 15 ottobre 2018 alle ore 21.00 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, con ingresso libero, fino a esaurimento posti, nell’ambito di Verdi Off, con brani originali da loro composti ispirati a Otello.

Verdi Rap è realizzato grazie al contributo di Ascom Parma, Main sponsor dell’evento, e di Labadini s.r.l., Pacc Poliambulatorio Città di Collecchio. Sponsor tecnici Cantine Ceci, Associazione culturale Made in Art, McLuc Culture, Studio Nuova Gente, Federazione Autori.

Dodici i rapper finalisti, tra i quali un ragazzo detenuto dell’Istituto Penale Minorile “Cesare Beccaria” di Milano: Cenzì (Il fornaio e la casalinga), Di Lei(Sindrome), Dado Sola (DesDemoni), Dentro (Fazzoletto), El Diamantik (Otello e Desdemona), Kabo (E che gelo sia), Narvalo (Navi di carta), Ombra (Dumb Otello), Omega Storie (Leon di Venezia), Semantico (O come Otello), Tom Giez (Credo in un Dio crudele), Yan Cinz (Gli occhi di Jago). La loro esibizione sarà accompagnata dai ballerini hip hop della scuola di danza CID, Accademia Danza e Spettacolo, con le coreografie di Martina Mascitti, e dal DJ set di L’ikeet.

La giuria che decreterà i vincitori è composta da: i rapper Mastafive, Mad Dopa, Dank; Giordano Manfredi, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Ascom Parma; Alessandro Cammarano, critico musicale ed editore del web magazine lesalonmusical.it

Per i tre vincitori sul podio: 1° premio € 1500 e la realizzazione di un videoclip con la regia di Antonino Amoroso; 2° premio € 1000; 3° premio € 500. Ai dodici i finalisti sarà offerto il CD con la raccolta dei brani della II edizione di Verdi Rap.

Verdi Off è realizzato dal Teatro Regio di Parma, con Comune di Parma e Associazione “Parma, io ci sto!”. Si ringraziano per la collaborazione Comune di Busseto, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, Polo Museale dell’Emilia-Romagna, Fondazione Cariparma, Fondazione Arturo Toscanini, Società dei Concerti di Parma, Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, Liceo Musicale “Attilio Bertolucci”, Casa della Musica, CSAC Centro Studi e Archivio della Comunicazione, Museo Glauco Lombardi, Ascom, Ospedale dei Bambini “Pietro Barilla”, Istituti Penitenziari di Parma, Fondazione Magnani Rocca, Teatro del Cerchio, Servizio sistema bibliotecario del Comune di Parma, AIPO Agenzia Interregionale per il fiume Po, Museo d’Arte Cinese ed Etnografico di Parma, Accademia Organistica di Parma,Associazione Cori Parmensi, Parma 360° Festival, Cinema Edison, Professione Danza, Accademia Verdiana, Associazione SENTO, Università di Parma, Società di Danza Parma, Gruppo Appassionati Verdiani – Club dei 27, GioCampus, Festina Lente Teatro – Vagamonde, Associazione Positive River, Fare Bis Fare s.r.l., Labirinto della Masone, Associazione Verdissime.com, Scuole primarie e secondarie di Parma, Consiglio dei Cittadini Volontari Oltretorrente. Verdi Off è realizzato dal Teatro Regio di Parma, con Comune di Parma e Associazione “Parma, io ci sto!”. Si ringrazia inoltre De Simoni, Errea.

Ridotto del Teatro Regio

lunedì 15 ottobre 2018 ore 21.00, ingresso libero fino a esaurimento posti

VERDI RAP

Finale del concorso

A cura di CRISTINA BERSANELLI, CHIARA BELLA

Dj set L’IKEET.

Coreografie MARTINA MASCITTI – CID

Promosso da Teatro Regio di Parma

Con il sostegno di Ascom Parma, Main sponsor, Labadini s.r.l, Pacc Poliambulatorio Città di Collecchio, Cantine Ceci, Ass. culturale Made in Art, McLuc Culture, Studio Nuova Gente, Federazione Autori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi