Uova di Pasqua farcite

Uova di Pasqua farcite

Uova di Pasqua farcite – Prendete delle ovette di Pasqua piccoline. Con la punta di un coltello scaldata incidete la parte superiore dell’uovo e molto delicatamente tagliate la calotta. Se volete potete tagliarla zizzagando o se vi viene meglio in modo classico. Se pensate di non essere in grado di tagliare l’uovo senza romperlo potete tagliarlo a metà seguendo la congiuntura. L’effetto è spettacolare ugualmente.

 

 

In una ciotola montate per circa dieci minuti della panna per dolci ben fredda. Aggiungete un paio di cucchiai di zucchero e continuate a montare per qualche minuto in modo che lo zucchero venga integrato senza grumi.

 

 

Una volta montata con la tasca da pasticciere riempite l’uovo, spolverate la panna con del cioccolato in polvere e decorate con chicci di caffè. Per questo tipo di farcitura è preferibile tagliare l’uovo a metà.

 

Se, invece, siete amanti dei frutti di bosco potete lavarli e pulirli per bene e versateli nella panna. Con un cucchiaio di legno inserite la panna con la frutta nell’uovo. Se preferite potete mettere prima la frutta poi coprirla con la panna. Concludete l’operazione decorando la panna con delle scagliette di cioccolato fondente o con dei confettini colorati.

 

 

Potete fare la stessa cosa sostituendo la panna con della crema e delle mandorle sbriciolate, della mousse di cioccolata con delle fragole appoggiate sopra oppure potete dare libero sfogo alla fantasia creando dei piccoli capolavori con delle decorazioni di zucchero.

 

Fate attenzione a non mangiarne troppo, sono delle vere bombe caloriche!!!!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi