Una donna Fantasiusa di Stefano Maria Palmitessa apre il Festival al Teatro Keiros di Roma

Una donna Fantasiusa di Stefano Maria Palmitessa apre il Festival al Teatro Keiros di Roma

Una donna Fantasiusa di Stefano Maria Palmitessa apre il Festival al Teatro Keiros di Roma

ven.  13 sett. ore 21

Una donna fantasiusa – un Manhattologo

prima nazionale

dom. 15 sett. ore 19

Una donna fantasiusa – un Nonologo

direttamente da New York

 da un’idea e con Eleonora Micali

Scritti e diretti da Stefano Maria Palmitessa

Venerdì 13 settembre alle ore 21 a dare il via al Festival sarà la Prima nazionale di “Una donna fantasiusa – un Manhattologo”, testo scritto e diretto da Stefano Maria Palmitessa e interpretato da Eleonora Micali. La pièce è il sequel del fortunato “Una donna fantasiusa – un Nonologo”, sempre di Palmitessa, e con l’attrice internazionale Eleonora Micali, che sarà in scena domenica 15 settembre alle ore 19. Quest’ultimo spettacolo ha debuttato a New York presso la  F.I.A.O. – Federation of Italian American Organizations of Brooklyn (novembre 2018) ed è stato successivamente presentato presso la  Fordham University at Lincoln Center Campus  NY, per Arba Sicula (aprile 2019) , riscontrando grandi apprezzamenti tra il numeroso pubblico e riconoscimenti dalla stampa.

Storie vere, dove l’immaginazione è solo il fondale agli episodi di vita reale narrati in questi brillanti monologi; anzi “Nonologhi” e “Manhattologhi” come il drammaturgo stesso, Stefano Maria Palmitessa, ama definire i ricordi, le sensazioni, le burle, che la protagonista/attrice riferisce di aver vissuto nella sofferta infanzia accanto alla sua tenerissima nonnina. “Mi divertivo a inventare storie con protagonisti personaggi che interpretavo, riuscendo a sbalordire familiari e amici trasformati in pubblico vero e proprio”; così la lentinese Eleonora Micali descrive la partenza, arricchita poi dalle esperienze accumulate durante la lunga gavetta di attrice in giro per il mondo fino all’approdo a Manhattan (New York), contenute negli spettacoli densi anche di trasgressioni letterarie, dovute allo sbalorditivo dominio dell’attrice di numerosi dialetti. Autentiche sorprendenti performances d’artista.

Teatro Studio Keiros – Festival IL TEATRO CHE NON C’ERA

Via Padova 38/a  (piazza Bologna) Roma

www.teatrokeiros.it

  1. 44238026 – teatrokeiros@gmail.it– whatsapp 340.5468099

13 settembre ore 21 Una donna fantasiusa – un Manhottologo

15 settembre ore 19 Una donna fantasiusa – un Nonologo

biglietti: interi 15 €  / ridotti 12 €  (fino a 16 anni e convenzioni)  –  tessera associativa: 3 €

card promo per i due spettacoli: 18 €

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi