Un fiore

Un fiore

Un fiore

 

Nacque verde nell’azzurro del cielo e

nel giallo oro del sole,

accarezzato da mille farfalle

di svariati colori.

Bagnato dalla rugiada del mattino e

asciugato dalla brezza marina

lì, nel giardino.

Spezzarono ad un tratto la sua vita e…

si ritrovò sull’asfalto in una terra non più pia,

era calpestato e disprezzato.

Ad ogni secondo divenne più avvizzito,

la pioggia bloccava il respiro,

voleva,

ma non poteva parlare.

Pur non avendo più il colore,

le persone non s’accorsero

che fu pur sempre un fiore.

 

 

Un fiore, di Federico Salvi 1979 tratta da Oltre il tempo – Aletti Editore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi