Trentino Italia storie Pop

Trentino Italia storie Pop

Trentino Italia storie Pop – Trentino Italia Storie Pop è un progetto composito legato alla realizzazione di numerosi eventi e iniziative culturali destinati alla cittadinanza giovane e adulta dell’intera provincia: durante il biennio 2012-2013 si alterneranno spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, laboratori, mostre, tavole rotonde, reading e caffè letterari. Il progetto, promosso dalla Fondazione Museo storico del Trentino, ha ricevuto il sostegno della Fondazione Caritro e la collaborazione di numerosi soggetti pubblici e privati, fra i quali le biblioteche comunali di Ala, Brentonico e Lavarone, l’Associazione culturale «Francesco Gelmi di Caporiacco» e il Dipartimento di sociologia e ricerca sociale dell’Università degli Studi di Trento.

L’obiettivo principale è quello di focalizzare l’attenzione su alcuni momenti particolarmente significativi della storia contemporanea del Trentino e dell’Italia, evidenziando discontinuità e parallelismi. Attraverso manifestazioni che utilizzano diversi media e forme espressive, il progetto intende porre in risalto alcune «Storie» cruciali dell’Italia e del Trentino contemporanei attraverso linguaggi popolari e accattivanti al tempo stesso («pop»).

 

Le varie iniziative saranno ospitate soprattutto nelle sedi delle quattro realtà bibliotecarie di Ala, Brentonico, Lavarone e della Fondazione Museo storico del Trentino (Trento), tutti centri polivalenti d’incontro e accrescimento culturale per le comunità di riferimento, così come previsto dal bando «Reti territoriali della cultura», indetto proprio per favorire il consolidamento di un simile ruolo.

 

Ideale cavalcata nella storia, lungo i decenni che comprendono il periodo fra il Risorgimento e l’oggi, Trentino Italia Storie Pop si avvale di una pluralità di forme comunicative ed espressive, creando occasioni d’incontro fra esperti di varia provenienza e la cittadinanza, e incoraggiando la partecipazione non solo degli adulti ma soprattutto dei giovani e giovanissimi.

 

Principali iniziative

 

Laboratori Internet per adulti / Internet per giovani / Videoripresa documentaria / Dizione e declamazione
 

 

Proiezioni cinematografiche Film dal vero sulla storia d’Italia e del Trentino / Film d’animazione italiani come specchio del paese
 

 

Spettacoli teatrali Due spettacoli sul Risorgimento / Due spettacoli sul secondo Novecento
 

 

Mostre Fotografia: dagli archivi dell’associazione «Francesco Gelmi di Caporiacco» / Manifesto: il manifesto turistico in Trentino / Fumetto: storie d’Italia e d’italiani nei fumetti
 

 

Incontri col pubblico Tavole rotonde / Caffè letterari / Reading

Il progetto ha la sua sede digitale nel sito internet Tritastorie.it, che ne costituirà l’archivio, progressivamente aggiornato nel corso del biennio 2012-2013, di eventi, immagini, filmati e testimonianze

 

“Identikit” del progetto

 

Progetto promosso dalla Biblioteca della Fondazione Museo storico del Trentino con la collaborazione della Biblioteca comunale di Ala, della Biblioteca comunale di Brentonico, della Biblioteca comunale «Sigmund Freud» di Lavarone, dell’Associazione culturale «Francesco Gelmi di Caporiacco» di Trento. Con la partecipazione del Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università degli studi di Trento e dell’Osservatorio sul romanzo contemporaneo presso il Dipartimento di studi letterari, linguistici e filologici dell’Università degli studi di Trento.

Ideazione Marco Pellitteri
Coordinamento progettuale Marco Pellitteri e Rodolfo Taiani
Coordinamento organizzativo
Morena Bertoldi (responsabile della Biblioteca comunale «Sigmund Freud» di Lavarone)
Elena Corradini (responsabile della Biblioteca comunale di Ala)
Danilo Curti (segretario dell’Associazione culturale «Francesco Gelmi di Caporiacco»)
Federica Passerini (responsabile della Biblioteca comunale di Brentonico)
Rodolfo Taiani (responsabile della Biblioteca Fondazione Museo storico del Trentino)

Con il sostegno della fondazione Caritro nell’ambito del progetto Reti territoriali della cultura
(fr)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi