Tourdedanse À La Rossini: al via la nuova stagione teatrale al Centro Eventi Il Maggiore di Verbania

Tourdedanse À La Rossini: al via la nuova stagione teatrale al Centro Eventi Il Maggiore di Verbania

Tourdedanse À La Rossini: al via la nuova stagione teatrale al Centro Eventi Il Maggiore di Verbania – Al via stasera, venerdì 5 ottobre la stagione teatrale 2018/2019 del CENTRO EVENTI IL MAGGIORE con Tourdedanse à la Rossini.

Uno spettacolo unico che unisce danza, teatro e musica dal vivo, due balletti tra cui una prima esecuzione assoluta, dedicato al genio di Gioacchino Rossini, un compositore indissolubilmente legato al cibo e all’enogastronomia, che sono stati addirittura fonte di ispirazione di alcune sue opere.

Uno spettacolo di balletto della Compagnia EgriBiancoDanza che fonde humour, virtuosismo classico e dinamiche contemporanee, accompagnate dalle note di Rossini suonate dall’Orchestra Camerata Ducale di Vercelli (diretta dal violinista Guido Rimonda), che suonerà dal vivo brani noti e meno noti della produzione Rossiniana, fra cui spiccano tra gli altri la Cavalcata del Guglielmo Tell e le famosissime Sonate per Archi.

Lo spettacolo proposto dalla Compagnia EgriBiancoDanza con le coreografie del coreografo residente Raphael Bianco, ripropone innanzitutto un balletto di grande successo come “Il Cioccolato” che vanta le scene di un genio del teatro quale fu Emanuele Luzzati, e prosegue con “Spezie e Aromi” creazione in prima assoluta. Spezie e Aromi, un balletto ispirato ai contest fra chef dagli esiti imprevedibili, dove l’uso di spezie e aromi sono il valore aggiunto di ciascuna pietanza ma allo stesso tempo causa di equivoci e esilaranti colpi di scena. La danza in questo caso è burlesca e surreale.

Nel foyer, nel corso della serata, ci sarà uno speciale allestimento di cioccolato curato dalla Venchi, storica e importante azienda alimentare italiana nata a Torino, specializzata nella produzione e vendita di cioccolato sin dal 1878, e la scenografia curata da Fabio Carturan di OZ Eventi (scenografo e lighting sculptor di fama nazionale; sue creazioni di luce vengono esposte in tutto il mondo, importanti le sue collaborazioni con il Festival di Spoleto, il Teatro alla Scala e maestri contemporanei quali l’ architetto Massimiliano Fuksas, l’étoile Luciana Savignano, Roberto Bolle ecc.).

Inoltre si svolgeranno al Maggiore due cene a tema, una prima e una dopo lo spettacolo – alle

19.30 e alle 22.45 con un massimo di 50 coperti ciascuna – in collaborazione con lo chef stellato Max Celeste e il ristorante Il Portale. (Costo della cena 70€ – comprensivo dall’entrata allo spettacolo. Necessaria la prenotazione al 349 8922350).

Per info e dettagli sugli eventi e gli abbonamenti www.ilmaggioverbania.it

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi