The Bellrays live al BOtanique di Bologna

The Bellrays live al BOtanique di Bologna – Punk but not punk. Rock but not rock. Soul but not soul.

Ecco The BellRays, la grandissima band capitanata da Lisa Kekaula, che torna in Italia dopo il successo del tour della primavera 2016. Mercoledì 22 giugno sono attesi al BOtanique, per un concerto che si annuncia energico e contagioso.

I BellRays, sulla scena americana dai primi anni ’90, sono nati in California dall’unione tra la vocalist Lisa Kekaula (che inizialmente si esibiva come cantante jazz) e il chitarrista Bob Vennum. Nel 1996 il batterista Ray Chin e il chitarrista Tony Fate si uniscono al gruppo, portando Bob Vennum a suonare il basso. Ispirati dalla musica degli Stooges, MC5 e di James Brown, i BellRays combinano le due anime di Detroit, quella più punk e underground delle band citate e quella più black della Motown.

Se la musica è cibo per l’anima, allora i BellRays sono il Ringraziamento. Ad ogni show i BellRays sanno come cucinare. Lisa Kekaula e Bob Vennum preparano piatti dopo piatti, caldi e pronti da mangiare.

Ogni canzone propone ottimi sapori da gustare, tanto da spingervi a chiedere cosa ci sia dentro. Sì, gli ingredienti sono importanti: blues, punk, rock, R & B … Ma anche gli ingredienti migliori, usati troppo o troppo poco, possono rovinare l’esperienza. Da anni ormai i BellRays perfezionano questa ricetta e ad ogni concerto non offrono solo ciò che desiderate, ma ciò di cui avete bisogno ad ogni morso.

Ecco perché ogni loro concerto è un’esperienza da non perdere.

Il BOtanique aprirà alle ore 20, con i punti bar e ristoro.

Il concerto inizierà alle ore 21.

L’ingresso è ad offerta libera.

 

Per info e aggiornamenti sul BOtanique: https://www.facebook.com/BOtaniqueFestival

www.botanique.it