Tecniche italiane, il nuovo singolo dei Sembravi più giovane è in rotazione radiofonica

Tecniche italiane, il nuovo singolo dei Sembravi più giovane è in rotazione radiofonica – Il nuovo brano di SEMBRAVI PIÙ GIOVANE è Tecnica Italiana, sfavillante pop anthem ispirato ai primi anni 90, quando le radio erano dominate da “battiti animali” dal sapore internazionale ma allo stesso tempo così italiani.

La tecnica italiana è quella capacità innata di dominare il dancefloor con mosse scoordinate dallo charme imbattibile. Non c’è foreigner che sappia resistere…

SEMBRAVI PIÙ GIOVANE è il joint project di Vincenzo Salvia, compositore e produttore tra i nomi di punta della scena synthwave italiana e il cantautore Giorgio Danke. Potentino uno e bresciano l’altro, i due per anni collaborano reciprocamente a svariati brani senza mai conoscersi dal vivo, né telefonarsi. Le cose cambiano quando entrambi si trasferiscono a Milano e decidono di dar vita ad un nuovo progetto. “Anche tu del 1983? Sembravi più giovane!” Completa il gruppo Powder Slut, compositrice darksynth di Kiev, Ucraina, ispirata dai compositori di soundtracks anni ’80.

Il primo brano rilasciato sul web è “Quando lui non c’è”, gettata in pasto ai social insieme a un video dalle tinte porno-soft. Un esperimento, per sciogliere il ghiaccio, più che romperlo.

Segue “Sabrina”, che dietro un testo furbamente sarcastico lascia intravedere un ritratto ‘cultural-sociologico’ molto più acuto di quanto l’immaginario spontaneo che agli italiani suscita quel nome femminile possa far immaginare…