Teatro Regio di Parma più green: dal PNRR 650 mila euro per il miglioramento dell’efficienza energetica

 TEATRO REGIO DI PARMA PIÙ GREEN:

DAL PNRR 650 MILA EURO PER IL MIGLIORAMENTO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA

I fondi assegnati dal Ministero della Cultura consentiranno

l’attuazione di interventi sugli impianti di riscaldamento, climatizzazione, illuminazione e riduzione della dispersione termica,

consentendo una riduzione dei costi di gestione

e una maggiore cura del nostro ambiente e del nostro futuro

Il Ministero della Cultura ha approvato la domanda presentata dal Teatro Regio di Parma per il miglioramento dell’eco-efficienza energetica nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) ed ha assegnato al Teatro Regio di Parma 650 mila euro (il massimo dei fondi attribuiti nella categoria dei teatri).

I fondi assegnati consentiranno l’attuazione di interventi sugli impianti di riscaldamento, climatizzazione, illuminazione e riduzione della dispersione termica, consentendo una riduzione dei costi di gestione e una maggiore cura del nostro ambiente e del nostro futuro.

Il Teatro Regio di Parma insieme al partner Iren Smart Solutions, esperto nel campo, ha elaborato un ampio e complesso progetto pluriennale di intervento e manutenzione con l’intento inoltre di rendere costante il monitoraggio, prevenendo e limitando così il più possibile gli interventi di manutenzione straordinaria, oggi in gran parte dovuti alla vetustà degli impianti stessi.

“Avere cura del Teatro Regio è da subito stata una nostra priorità – dichiara Anna Maria Meo, Direttore generale del Teatro Regio di Parma. Numerosi sono stati gli interventi progettati e realizzati, anche con il sostegno del Comitato dei Sostenitori del Teatro Regio, a favore della conservazione di un monumento che è prossimo a compiere 200 anni, per rendere i suoi spazi sempre più confortevoli ai lavoratori, agli artisti e al pubblico, e anche per accrescere la propria capacità produttiva, dovendo consentire nei suoi spazi limitati la contemporaneità di prove, spettacoli, convegni, incontri. Oggi, grazie al sostegno del Ministero, il Teatro fa un ulteriore importante passo avanti nel rispetto dell’Ambiente, consentendoci di intraprendere un complesso piano di efficientamento energetico pluriennale che ci fa guardare con maggiore speranza al futuro della nostra comunità”.

PARTNER E SPONSOR

La Stagione del Teatro Regio di Parma e il Festival Verdi sono realizzati grazie al contributo di Ministero della Cultura, Regione Emilia-Romagna, Reggio Parma Festival, Comune di Parma. Main partners Chiesi, Crédit Agricole. Major partner Fondazione Cariparma. Media partner Mediaset. Main sponsor Iren, Barilla. Sponsor Unione Parmense degli Industriali, Dallara, Opem. Sostenitori Glove ICT, CePIM, Mutti, Parmacotto, Grasselli, Sicim, La Giovane, Augiaro&Figna, Parmalat, GHC Garofalo Health Care, Poliambulatori Dalla Rosa Prati, Colser Aurora Domus, Oinoe. Con il contributo di Ascom e Ascom Confcommercio Parma Fondazione, Camera di Commercio di Parma, Fondazione Monte Parma, Comune di Busseto, Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, Comune di Fidenza, Istituto Nazionale di Studi Verdiani. Advisor AGFM. Legal counselling Villa&Partners. Con il supporto di “Parma, io ci sto!”. Digital counselling Unsocials. Radio Ufficiale Radio Monte Carlo. Tour Operator Partner Parma Incoming. Hospitality Partner Novotel. Sostenitori tecnici Azzali, De Simoni, Milosped, MacroCoop, IgpDecaux, Bip, Doyle, Cavalca, Graphital. Il Teatro Regio aderisce a Fedora, Opera Europa, Opera Europa, Opera Vision, Emilia taste, nature & culture. Partner istituzionali, Teatro Comunale di Bologna, La Toscanini. Partner artistici Società dei Concerti di Parma, Casa della musica, Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, Coro del Teatro Regio di Parma. L’immagine esclusiva del Festival è il ritratto di Giuseppe Verdi realizzato a matita da Renato Guttuso negli anni ’60, donato al Teatro Regio di Parma dall’Archivio storico Bocchi e concesso da Fabio Carapezza Guttuso ©Renato Guttuso by SIAE 2021.

Teatro Regio di Parma strada Garibaldi, 16/A, 43121 Parma – Italia

Tel. +39 0521 203969
www.teatroregioparma.it