Tano e l’ora d’aria. E’ uscito l’album di debutto

Tano e l’ora d’aria. E’ uscito l’album di debutto

Tano e l’ora d’aria. E’ uscito l’album di debutto – E’ uscito martedì 25 settembre l’album, omonimo, del quartetto TANO E L’ORA D’ARIA. Un album di debutto, ma non un lavoro acerbo; un progetto con un’attenzione originale a testi, interpretazione e composizione. Attenzione originale perché risultato delle esperienze individuali dei quattro membri del gruppo, in cui si incontrano vocazioni (e formazioni) musicali e teatrali, con un esito davvero particolare in cui l’ironia è vestita di abiti musicali di alta sartoria…

“In questo disco canzoni d’amore e canzoni di libertà, canzoni colpevoli e canzoni innocenti”.

Dodici tracce, scritte in momenti diversi dal 2010 a oggi, scelte perché più di altre potrebbero sembrare dodici uomini di età diverse e dalle diverse storie, costretti a trascorrere insieme nello stesso cortile la loro ora d’aria. Tutti con un ardente desiderio di libertà (o forse meglio di evasione) che per ognuno ha un significato diverso.

Pur non essendo un vero e proprio concept album, questo desiderio attraversa tutto il disco ed è raccontato superbamente anche dai disegni di Daniele Veleno in copertina e nel booklet: tante figure su uno sfondo sempre uguale, come tanti graffiti sullo stesso invalicabile muro o tanti tatuaggi sullo stesso detenuto.

Le canzoni

1   Dacci Oggi

2   Salsapariglia

3   Una cortesia

4   Tumban

5   Pelo e contropelo

6   Il fascino della divisa

7   Più bello da nudo

8   Gazza ladra

9   I diavoli blu

10  Se non canta il gallo

11  Naftalina

12  L’avocado

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi