Sventato furto di rame nell’ex centro direzionale Alitalia. Arrestati 3 stranieri, recuperati 300 kg di Oro Rosso

Sventato furto di rame nell’ex centro direzionale Alitalia. Arrestati 3 stranieri, recuperati 300 kg di Oro Rosso – ROMA – Non si fermano, anche con il nuovo anno, le incursioni dei ladri di “oro rosso”, presso l’ex centro direzionale dell’Alitalia della Magliana. La prima del nuovo anno è stata sventata ieri dai Carabinieri della Stazione di Roma Torrino Nord. I militari sono riusciti ad arrestare 3 cittadini romeni, due ragazze di 26 e 24 anni ed uno di 25, tutti senza fissa dimora e nullafacenti, e a recuperare ben 300 chili di rame. I tre dopo aver tagliato la rete di recinzione, sono penetrati nello stabile in disuso, in via Alessandro Marchetti, ed hanno sfilato dall’impianto elettrico, numerosi metri di cavi in rame. Prima di riuscire ad allontanarsi dal sito, con il prezioso carico di materiale, che avevano riposto all’interno di 3 grossi borsoni, sono stati intercettati e bloccarli dai militari. Dopo l’arresto i 3 sono stati portati in caserma e trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposti, al rito direttissimo, per rispondere di furto aggravato in concorso mentre, la refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.