“Supereroe” è il secondo singolo di Gabs

Dopo il fortunato esordio Lasciami per terra fuori l’11 marzo Supereroe, nuovo singolo di Gabs, cantautore di origini campane di stanza a Roma. Il brano, distribuito da Artist First, parla di un “superpotere” tra i propri difetti.

“È una di quelle canzone che, come la maggior parte, parla di me.  Delle cose che mi succedono intorno. Per lo più però, parla dei miei difetti, e non sono pochi purtroppo. Ad esempio dimentico  spesso le cose e sono distratto. Nonostante questo però, nel brano inizio parlando del mio superpotere, anche se in realtà superpoteri non ne ho. Ma era giusto sottolineare la mia non paura dei ragni.  Un po’ – diciamo -come Spiderman” – Gabs.

CREDITS
Testo: Emanuele Lovisi
Musica: Paolo Rocca
Studio registrazione: C-SubBunker Studio.

Gabs è un cappello.
Racconta malinconie e tutto ciò che succede sotto di esso.
Gabs ha una voce.
Un po’ rotta a causa del reflusso gastroesofageo.
Gabs è un puzzle.
Pezzo dopo pezzo, pronto a decomporsi.

Pseudonimo di Emanuele Lovisi, si approccia alla musica sin da bambino. Nato in un paese in provincia di Salerno, scappa per trasferirsi a Roma per frequentare i corsi di chitarra e musica elettronica al Saint Louis music college e dal 2018 porta avanti un’intensa attività live negli ambienti romani. Si approccia alla vita in maniera molto spontanea, malinconica ed ironica.