Struccarsi, un gesto semplice ed efficace se fatto bene - Oltre le colonne

Struccarsi, un gesto semplice ed efficace se fatto bene

Struccarsi, un gesto semplice ed efficace se fatto bene

Occhi stanchi, ecco alcuni suggerimenti naturali – Togliere il make-up sembra una di quelle azioni semplicissime da fare ma, non è così. Vi sarà capitato sicuramente, al mattino successivo, di trovare dei residui di trucco attorno agli occhi. Struccarsi è una di quelle cose che facciamo meccanicamente e, troppo spesso, non bene ma non per noncuranza ma perché siamo convinte che gli struccanti facciano miracoli.

 

 

Mettete un pochino di latte detergente o di liquido struccante su un batufolo di cotone e passatelo, delicatamente, su tutto il viso. Se avete passato più volte il mascara passate più volte il batuffolo di cotone sulle ciglia e nella zona attorno agli occhi. Ripetete l’operazione fino a quando il cotone non rimarrà pulito. Quando avrete finito, lavatevi la faccia con dell’acqua tiepida facendo contemporaneamente un massaggio delicato su tutte le parti del volto. In questo modo oltre a riattivare la circolazione farete in modo che i pori si aprano.

 

 

Prendete ora un nuovo batuffolo di cotone ripetete l’operazione che avete fatto con il latte detergente e lo struccante. Con un cottonfioch imbevuto di latte detergente ripassate vicino alla zona degli occhi e tra le ciglia fino a quando non sarà perfettamente pulito. Per la zona occhi, soprattutto se utilizzate un trucco pesante, è meglio usare i dischetti struccanti seguiti dall’operazione del cottonfioch.

 

Se non volete utilizzare il latte detergente o lo struccante potete ovviare con dell’olio di mandorle dolci o con dell’olio di cocco.

 

Quando sarete sicure di aver rimosso il trucco stendete un velo di tonico e poi della crema da notte mentre sulle labbra mettete del burro di cacao.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi