“Sorella anima” dell’abate David-Marc D’Hamonville. Il mistero di ogni nascita e rinascita interiore

“Sorella anima” dell’abate David-Marc D’Hamonville. Il mistero di ogni nascita e rinascita interiore

“Sorella anima” dell’abate David-Marc D’Hamonville. Il mistero di ogni nascita e rinascita interiore – Sorella anima è un’avventura del cuore, alla scoperta di un’interiorità possibile, dove l’autore, David-Marc d’Hamonville, una delle voci più apprezzante in Francia nel campo della spiritualità, ci prende per mano per condurci nel mistero di ogni nascita e rinascita spirituale: l’intimità e la relazione con la nostra anima. David-Marc d’Hamonville è dal 2009 abate dell’abbazia benedettina francese di En Calcat, in Occitania. Pubblicato in Francia, Sorella anima è entrato nella Selezione «Miglior Libro di Spiritualità 2019».
La pubblicazione in Italia è curata da fratel MichaelDavide Semeraro, monaco benedettino della Koinonia de la Visitation a Rhêmes-Notre-Dame, in Val d’Aosta. Fratel MichaelDavide scrive in una nota introduttiva: «Già il titolo di questo libro per coltivare l’interiorità – che appartiene al genere letterario delle Confessioni dell’antichità e dello stream of consciousness della modernità – è una sfida: Âme soeur! […] In questi frammenti di vita, alla scoperta di una interiorità possibile, l’Autore ci prende per mano per rivelarci il mistero di ogni nascita e rinascita interiore: l’intimità e la relazione. È forse questo il tormento e il privilegio del nostro essere tutti viventi chiamati a diventare persone. Non è cosa facile far fiorire la propria umanità perché effonda il profumo della propria essenza così unica da essere inconfondibile».

Ogni persona – che sia credente o non credente – può compiere l’esplorazione di quel territorio sconosciuto, a condizione di mantenere una costante apertura al nuovo e la consapevolezza che ciò che conta è il viaggio, non la mèta. Non è cosa facile far fiorire la propria umanità, affinché effonda il profumo inconfondibile della propria essenza.  Ripercorrendo il suo «venire al mondo», padre David però ci rassicura: diventare umani non solo è possibile, ma sempre desiderabile. E questo comporta la capacità di coltivare e custodire il giardino segreto della nostra coscienza. È come entrare in un laboratorio di tessitura, il cui lavorio nascosto esige solitudine, senza mai tuttavia restare isolati dal flusso della vita che permette di avanzare, insieme e da fratelli, con tutti i sensi in festa. Conclude il curatore nel testo introduttivo: «Ripercorrendo il suo “venire al mondo”, padre David sembra farci l’occhiolino e, con un sorriso pacato, rassicurarci: diventare umani non solo è possibile, ma è pure desiderabile. Questo comporta la capacità di accogliere il dono della propria interiorità che chiamiamo “anima” come un laboratorio. Si tratta di una vera e propria arte della tessitura. Questo lavorio interiore esige la più radicale solitudine, senza peraltro rimanere mai isolati dal flusso della vita che permette di avanzare, insieme, con tutti i sensi in festa. […] Rendere in un’altra lingua il profumo di un sussulto dell’anima è di fatto impossibile, o almeno lo è stato per me. In questo arduo tentativo mi ha accompagnato e talora gentilmente guidato Ernesto Rossi di Montelera cui sono profondamente grato. Chiedendo scusa all’autore per ogni piccolo e grande tradimento, spero che la traduzione di Âme soeur faccia trasalire l’anima del lettore italiano come è successo a me leggendo il testo francese. Dal trasalire al tr-amare il passo è immensamente breve: un sussulto d’anima!»

L’Autore

David-Marc d’Hamonville è abate dell’abbazia benedettina di En Calcat, in Francia. Nato nel 1954, entra nell’abbazia all’età di 32 anni, dopo aver studiato letteratura classica e una carriera di pittore. Divenuto frère David, assume varie mansioni all’interno del monastero. Nel 2009 è eletto abate della stessa comunità. Ha tradotto dal greco il Libro dei Proverbi per la raccolta «La Bibbia di Alessandria» (Les Editions du Cerf, 2000) e ha partecipato alla traduzione liturgica della Bibbia. Sorella anima è stato pubblicato in Francia da Albin Michel ed è entrato nella Selezione Miglior Libro di Spiritualità 2019.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi