Soliti Ignoti Jazz Orchestra presentano “NovantEnnio” al Cotton Club – omaggio ad Ennio Morricone in occasione del 90esimo compleanno

Soliti Ignoti Jazz Orchestra presentano “NovantEnnio” al Cotton Club – omaggio ad Ennio Morricone in occasione del 90esimo compleanno

Soliti Ignoti Jazz Orchestra presentano “NovantEnnio” al Cotton Club di Roma- omaggio ad Ennio Morricone in occasione del 90esimo compleanno – Uno spettacolo che rende omaggio alle più belle colonne sonore di uno dei grandi maestri della musica italiana. Sabato 10 novembre saliranno sul palcoscenico del Cotton Club I soliti ignoti jazz Orchestra con lo spettacolo “NovantEnnio”: un concerto multimediale che celebra le più belle musiche di Ennio Morricone, nell’anno (10 novembre 1928) del suo novantesimo compleanno. L’orchestra è diretta da Aldo Bassi, che firma anche tutti gli arrangiamenti originali, è un organico di 20 elementi con quattro cantanti, sezione ritmica e fiati. Gli estratti musicali dai vari film sono legati tra loro da arrangiamenti personalizzati, che spaziano tra vari generi musicali: dalla musica sinfonica al jazz, dalla bandistica alla latinoamericana, fino a sconfinare nel rock. Il risultato è un’opera di assoluto valore musicale che non si limita alla mera riproposizione delle colonne sonore. Titoli come “Sacco e Vanzetti”, “Giù la testa”“Il Buono, il Brutto, il Cattivo”“Per un pugno di dollari”“Il clan dei Siciliani”“Nuovo Cinema Paradiso” e via discorrendo (per un programma musicale di circa 90 minuti) saranno proposti al pubblico mantenendo l’idea originale di ciascun brano e arricchendola di variazioni ritmiche e improvvisazioni jazzistiche, con sullo sfondo le sequenze più significative dei film a cui si riferiscono.

ALDO BASSI BIO: Inizia l’attività jazzistica suonando nelle migliori orchestre di Roma, da quella di Bruno Biriaco, a quella di Alberto Corvini e molte altre.  Nel 1992 costituisce con il sassofonista Rosario Giuliani, il “Bassi-Giuliani Quintet” con il quale ha inciso nel ’96 il cd “L’Incontro”.
Nel 1998 forma l’ “Aldo Bassi Quartet”, progetto che prevede solo composizioni jazzistiche originali con il quale ha inciso nel ’99 il cd “Distanze”. Nel maggio 2001 con lo stesso quartetto realizza il cd “Muah!” pubblicato nel 2004 con due ospiti d’eccezione: Rick Margitza e Antonello Salis.
Nel 2004 viene chiamato a far parte dell’Orchestra Nazionale Italiana di Jazz.
Nel 2005 viene chiamato a far parte della “PMJO” Parco Della Musica Jazz Orchestra dell’Auditorium di Roma diretta da Maurizio Giammarco, che lo vede tuttora impegnato in concerti in tutto il mondo.
Nel corso della sua carriera ha collaborato alla realizzazione di numerose colonne sonore per il cinema e la televisione con i migliori maestri italiani quali: E. Morricone, P. Piccioni, R. Serio, M. De Sica ecc.

Collaborazioni: Franco e Dino Piana, Oscar Valdambrini, Tullio De Piscopo, Tony Scott, Maurizio Giammarco, Roberto Gatto, Gianni Savelli, Enrico Rava, Donald Harrison, Gary Bartz, Steve Turre, Steve Grossman, George Garzone, Benny Golson, Rick Margitza, Kenny Wheeler, Norma Winston, Mike Stern, Uri Caine, Maria Schneider ecc. ecc.

COTTON CLUB

via Bellinzona, 2 (Angolo con Corso Trieste)

00198 ROMA

info e prenotazioni:

0685352527

www.cottonclubroma.it

Inizio concerto ore 22:30

Ingresso 10 euro

Line-up

Direttore e tromba solista – Aldo Bassi

Vicedirettore e trombone solista – Davide Di Pasquale

Voci – Maria Asta, Roberta Giancristofaro, Emanuela Traverso, Umberto Castorina

Clarinetto – Raffaele Magrone

Sax – Raffaella Vigneri, Marina Acerra, Roberto Leoni, Luciano Rosso, Anna Impellizzeri

Brass – Gianluca Urbano, Silvia Livi, Luigi De Angelis, Bruno Gianetti, Alessandro Bartolini,

Pianoforte – Antonino Romano

Chitarra – Adriano Scuderoni

Contrabbasso – Mauro Cerizza

Batteria – Stefano Sommaripa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi