Singoli, il nuovo album di Diego Moreno

Singoli, il nuovo album di Diego Moreno

Il 23 ottobre è disponibile in digital download e su tutte le piattaforme digitali SINGOLI” (Intermezzo/The Orchard), il nuovo album del compositore, cantante e chitarrista argentino (napoletano di adozione) DIEGO MORENO.

È disponibile in pre-save su Spotify al seguente link: https://orcd.co/diegomoreno-singoli.

Prodotto da Roy Tarrant, Singoli” nasce dall’idea di creare 12 tracce che esplorano tematiche all’apparenza semplici, ma fondamentali quali l’amore, l’empatia, il ricordo e la fantasia. Composto da Diego Lemmi Moreno e Gaia Eleonora Cipollaro con la produzione artistica di Salvio Vassallo, “Singoli” esprime anche l’amore verso due paesi e due tradizioni cari all’artista: quella argentine e quella italiana 

«Con “Singoli” abbiamo pensato di realizzare un album al servizio della “bellezza delle singole canzoni”. Nasce quindi un progetto che pulsa di sonorità nuove, talvolta metalliche e feroci talvolta acustiche, dolci e passionali al servizio di temi semplici, ma per me fondamentali, temi che però oggi sono un po’ dati per scontati e che ritengo sia bello enfatizzare specialmente in un momento storico come questo» 

L’album è stato anticipato dall’uscita dei brani: “Bella Chao”, rivisitazione in lingua spagnola del celebre canto popolare italiano “Bella ciao” che, riconosciuta dalla SIAE come opera unica per testo e sonorità, ha totalizzando su YouTube oltre 40 milioni di visualizzazioni, Bella Che incanta” un inno alle bellezze dell’Italia e “Sogno Sofia sul divano” una canzone estiva dal ritmo coinvolgente con un sound reggae che ricorda gli UB40.

Questa la tracklist: “Brividi nella bufera”, “Sogno (Sofia sul divano)”, “Casomai”, “Rosso d’amore”, “Mentre tutto passa”, “Piove (canzone allegra)”, “La corona”, “Da te o verso il mare”, “Bella che incanta”, “Bella Chao”, “Bella Ciao”, “Bella che incanta (Strings Version)”.

Diego Moreno è conosciuto al pubblico per aver dato vita ad un linguaggio musicale originale e coinvolgente che unisce il ritmo latino del Sud America alla magia della musica napoletana, caratteristica emersa soprattutto nel disco “Tango Scugnizzo” (2008) che si è aggiudicato nel 2014 il Premio Masaniello e nel 2020 il Premio Nicolardi.

Nel corso della sua carriera ha realizzato numerosi progetti musicali ma anche letterali come “La voce del Tango. Il mio Don Carlos Gardel” (edito oggi in Italia da Stampa Alternativa), un libro/CD sulla vita del più grande cantante di tango di tutti i tempi Carlos Gardel.

Parallelamente alla carriera da solista, Diego Moreno ha collaborato per diversi anni con Fred Bongusto curando gli arrangiamenti di più di 30 dei suoi brani, e ha partecipato alla realizzazione del progetto “Poeta Massimo”, poesie di Massimo Troisi musicate da Enzo Decaro. Nel 2018 ha pubblicato il progetto “Che Bella Idea! Canzoni di BuOngustO”, un viaggio nella melodia italiana d’eccellenza, parte dell’opera di Fred Bongusto, composto da brani che hanno lasciato il segno nell’immaginario collettivo italiano, e non solo, che vanta tra gli ospiti Peppino Di Capri, Fabio Concato, Enzo Gragnaniello, Paolo Fresu, Maria Nazionale, Valentina Stella e Antonio Onorato. Nel 2019 Diego Moreno ha girato l’Italia in tour interpretando come baritono i ruoli di Porteño Gorriòn con sueño, Ladròn Antiguo Mayor e El Payador nell’opera di Astor Piazzolla “Maria De Buenos Aires” insieme a Michele Placido, Alina Di Polito e Vincenzo Bocciarielli. 

http://www.diegomoreno.net/

https://www.facebook.com/DiegoMorenoOfficial/

https://www.youtube.com/c/DiegoMorenoOfficial

https://www.instagram.com/diegomorenofficial/

https://twitter.com/D_MorenOfficial