Scritto nelle stelle, il nuovo disco di Ghemon è al 2° posto della classifica degli album piú venduti

Il nuovo disco di Ghemon “SCRITTO NELLE STELLE” (una coproduzione Carosello Records e Artist First), uscito il 24 aprile, esordisce al 2° posto della classifica Gfk degli album più venduti di questa settimana e al 1° posto della classifica dei vinili.

Un risultato importante per uno dei pochissimi album usciti in questo periodo di pandemia: come ha sempre sottolineato l’artista, questa release è stata fortemente voluta per lanciare un messaggio positivo e di gratitudine verso il proprio pubblico e agli addetti ai lavori del mondo della musica che stanno vivendo un momento di profonda crisi. E il pubblico di Ghemon ha ripagato questa decisione.

“La vita non va sempre bene ma riuscire a creare un disco pieno di carica positiva è la maniera per ricavare qualcosa di bello dal negativo”.

“SCRITTO NELLE STELLE”, sesto disco dell’artista campano, anticipato dai singoli “Questioni di Principio”, “In un certo qual modo” e “Buona Stella”, come per i lavori precedenti vede la produzione esecutiva di Tommaso Colliva. Dal 28 aprile é in radio un altro brano estratto dal disco, “Champagne” che come dice lo stesso artista “C’è tutta la cazzimma del rap che sostiene la parte ritmica del brano, ma ogni parola è in melodia. Sono proprio i due mondi di Ghemon che si fondono, in modo emblematico”.

Dal 27 aprile ha preso il via anche l’INSTORE DIGITALE: Ghemon infatti è il primo artista a organizzare degli incontri virtuali per i fan più fedeli. Inizialmente ipotizzato per una sola settimana, l’instore prosegue per altri 7 giorni data la grande quantità di richieste per partecipare. La priorità è stata data ai fan che avevano preordinato il disco su musicfirst.it, successivamente è stato esteso anche a coloro che hanno acquistato il disco dal 24 aprile in avanti. Un’ennesima dimostrazione di grande affetto e rispetto per tutti coloro che amano l’artista“Se le limitazioni ci tengono lontani, il minimo che io possa fare è rispondere in modo creativo” – cosi commenta Ghemon.

Questa la tracklist dell’album:

  1. Questioni Di Principio
    2. In Un Certo Qual Modo
    3. Champagne
    4. Due Settimane
    5. Cosa Resta Di Noi
    6. Inguaribile E Romantico
    7. Buona Stella
    8. Io E Te +
    9. + Un Vero Miracolo
    10. Un’Anima
    11. K.O.

GHEMON è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile a metà tra il cantautorato e il rap: un caso quasi unico all’interno dello scenario in Italia. Dopo un lungo percorso artistico e la pubblicazione degli album “La rivincita dei buoni” (2007), “E poi, all’improvviso, impazzire” (2009) e “Qualcosa e cambiato” (2012) inizia a definire il suo territorio musicale: rap mescolato al soul, al funk, al jazz e alla musica italiana. “ORCHIdee” (MacroBeats/Artist First) è il disco uscito nel maggio 2014, che segna la sua maturazione artistica. Da quel momento inizia un lunghissimo tour di più di settanta date, accompagnato da una vera e propria band rinominata “Le Forze del Bene”. Nel settembre 2017 pubblica “Mezzanotte” (MacroBeats/Artist First). Il nuovo album, sempre prodotto da Tommaso Colliva e interamente suonato dalla sua band “Le forze del bene” è la consacrazione di qualcosa di unico, dove le influenze black si legano alla musica italiana riuscendo anche a trovare uno spazio vitale per la tradizione Hip Hop. L’album ha esordito alla 3^ posizione della classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia e a novembre 2018 il singolo “Un Temporale” è stato certificato disco d’oro.  Nel febbraio 2018 è ospite di Diodato sul palco del Teatro Ariston. Nel 2019 firma con Carosello e Artist First – per la prima co-produzione tra aziende italiane – e partecipa, questa volta da protagonista, alla 69^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Rose Viola” (disco d’oro), ottenendo un incredibile consenso di pubblico e critica.

A settembre 2019 si conclude il “Mezzanotte tour” che ha portato Ghemon in giro per tutta Italia per oltre 2 anni.

facebook.com/ghemonofficial

instagram.com/ghemonofficial

twitter.com/ghemon

Articolo precedenteJavier Girotto il protagonista del nuovo appuntamento di Visioninmusica “Live at Home”
Articolo successivoI Dish Fillers si presentano: un nuovo singolo in arrivo per il trio