Rome Art Week, iniziato il conto alla rovescia. Le inaugurazioni e gli eventi da non perdere a Roma

ROME ART WEEK 2021

Tutto pronto per la prima giornata

della settimana dell’arte contemporanea romana

Lunedì 25 ottobre: le inaugurazioni e gli eventi da non perdere

Tutto pronto per la sesta edizione di Rome Art Week, la settimana dell’arte romana che inaugurerà domani lunedì 25 ottobre e che animerà la capitale con un ricco calendario di mostre personali e collettive, open studio, performance, talk, visite guidate gratuite, eventi e appuntamenti virtuali, visibili fino al 30 ottobre 2021.

Oltre 500 le partecipazioni, così suddivise: 142 gallerie e istituzioni con sede a Roma, 339 artisti e 58 curatori che lavorano nella Capitale proporranno oltre 370 eventi tra esposizioni, incontri e open studio sparsi in tutti e 35 quartieri di Roma. 

Tra i numerosi eventi e inaugurazioni della prima giornata di lunedì 25 ottobre segnaliamo:

ALBUMARTE (Via Flaminia 122)

La mostra SUBVERSIONES” con opere di Estibaliz Sádaba Murguía presso AlbumArte. Il progetto della mostra, vincitore del Programme for the Internationalisation of Spanish Culture (PICE) (ed. 2021), indaga sul ruolo della donna, la sua emarginazione dalla sfera pubblica e dai luoghi della spartizione del potere, con il suo conseguente confinamento all’interno dell’area domestica, dinamiche che l’artista femminista basca (anche curatrice dei suoi progetti) racconta nei suoi lavori da molti anni.

Sempre presso AlbumArte, alle ore 18:30, verrà proiettato in esclusiva il film BAR di Zaelia Bishop e Emanuele Napolitano. Protagonisti una serie di personaggi che raccontano spaccati della propria vita – a volte malinconici, altri divertenti o drammatici. Apparentemente slegate fra loro, come se fossero racconti da bar, queste storie si intrecciano a quelle minime e mistiche della città eterna. 

GALLERIA LORCAN O’NEILL (Vicolo de’ Catinari 3)

La Galleria Lorcan O’Neill presenta i nuovi lavori dell’artista Domenico Bianchi. L’artista adopera una complessa tecnica di lavorazione di cera su pannello da lui sviluppata, che insieme a l’uso di colori a olio e metalli preziosi utilizza per creare opere armoniose ed equilibrate. Il lavoro di Bianchi è una ricerca della luce e della trasparenza, e della centralità e la sacralità della composizione, che ottiene ponendo un’unica figura al centro dell’opera: le infinite varianti di una sfera decostruita, che studia e tratta come fossero espressioni di un volto umano. 

KOU GALLERY (Via della Barchetta 13)

KOU Gallery, quartier generale di RAW 2021, inaugurerà Territori Visivi, una rassegna di video arte curata da Massimo Scaringella dove saranno proiettati i lavori di Adriana Amodei (Italia), Shay Frisch (Israele), Fabrizio Passarella (Italia), Antonio Trimani (Italia), Nevet Yitzhak (Israele), Ruth Patir (Israele), Gaz Ejupi (Kosovo), Majlinda Kelmendi (Kosovo), Dilek Winchester (Turchia). Perno centrale di questi lavori la riflessione sui meccanismi che legano il video e l’arte alla realtà storica sociale o intima in cui si vive. La video arte cerca con i suoi linguaggi una relazione tra la visione e le parole, tra l’andare del tempo e il fermo del nostro inconscio, dove è ancora possibile un disvelamento “poetico” e la messa in visione di efficaci meccanismi di sorpresa.

RESTELLIARTCO (Via Vittoria Colonna 9)

Inaugura il 25 ottobre alle ore 17.00 la mostra collettiva “Art in a material world” presentata dalla Galleria Restelliartco: un percorso narrativo che inizia con il “Pulp Fiction” di Banksy, omaggio all’omonimo film di Quentin Tarantino. Nell’opera dello street artist più famoso al mondo, i protagonisti Samuel L. Jackson e John Travolta impugnano banane al posto di pistole. “Art in a material world” è un percorso narrativo irriverente ed originale; tra gli artisti in mostra Marco Bettini, Fabio Ferrone Viola, Stasi, Biagio Castilletti e molti altri. 

TEMPLE UNIVERSITY ROME (Lungotevere Arnaldo da Brescia 15)

Temple University Rome propone “In Beyond The Periphery of the Skin” dell’artista italo-senegalese Binta Diaw. Una mostra di quindici fotografie incentrate sull’identità personale dell’artista, che indaga e si pone domande sul significato di essere una donna nera italiana. Le risposte si apprendono attraverso la sua arte: percepiamo la sua identità, le sue esperienze quotidiane in Italia, la sua realtà italiana e le sue origini senegalesi.

MEETING POINT (Via Giulia 187)

Al Meeting Point inaugura la personale di Ajantha Duminda Jayasuriya, artista nato nello Sri Lanka, autore di sculture in gesso, murali, autoportanti/totem e “Paper Moods”, personaggi stilizzati realizzati con la tecnica del découpage-collage. L’esposizione, curata da Federica Piras, proporrà alcuni lavori dell’artista che crea spontaneamente, senza malizia, fuori da ogni schema e sistema prestabiliti, opere tridimensionali, ispirandosi a sentimenti e sensazioni, vibrazioni, sfumature e ricordi. 

ARTPIL (Via Galileo Ferraris 13)

In occasione di Roma Art Week, la sede di Artpil ospiterà un ricevimento di artisti accompagnato da una proiezione, nell’ambito della dodicesima edizione di 30 UNDER 30 WOMEN PHOTOGRAPHERS 2021. Fondato nel 2010, il progetto ha aiutato fotografe emergenti ad ottenere ulteriore visibilità, partecipando al collettivo. Con stili che vanno dalla fotografia d’arte al documentario, dalla ritrattistica alla fotografia urbana e di moda, le opere sono state accolte in una mostra che sarà visibile virtualmente sul sito di Artpil.

STUDIO TIEPOLO (Via Giovanni Battista Tiepolo 38)

Studio Tiepolo38 espone una personale di Daniela Monaci intitolata “Come pensieri”. Le opere presentate sono il frutto di riflessioni interiori dell’artista che si riversano sulla sua mano, la quale sembra procedere da sola quasi senza intenzione, creando una trama di armonie segrete.

IWR (Via Leonida Bissolati 70)

La concessionaria IWR di Roma porta il brand Jaguar a Roma Art Week: dal 25 al 30 ottobre sarà possibile vivere la mostra immersiva dell’artista Mattia Morelli.  La presenza della concessionaria manda un segnale rivoluzionario al mondo dell’arte e della cultura, ma anche a quello dell’automobilismo. In mostra un’installazione site specific che coniuga al meglio arte e motori: un universo che, come dimostra da sempre Jaguar, dialoga nel comune sguardo alla bellezza e al gusto. 

GLI OPEN STUDIO DI ROME ART WEEK IN PROGRAMMA LUNEDì 25 OTTOBRE

Durante Rome Art Week il pubblico potrà immergersi da vicino nel lavoro degli artisti partecipando ai numerosi open studio presenti nel programma. I visitatori e gli addetti ai lavori grazie alla stimolante esperienza della visita negli open studio potranno conoscere le novità del mercato dell’arte romana e gli ultimi lavori degli oltre 300 artisti che Rome Art Week ha accolto nel suo network.

Tra gli open studio in programma per lunedì 25 ottobre segnaliamo:

  • Susanne Kessler, proprio in occasione della sesta edizione di RAW, apre le porte del suo studio romano a San Lorenzo e ospita nel nuovo Project SPACE ROME contemporary art, convertito da atelier d’artista a spazio permanente per l’arte contemporanea, la mostra “Piano di fuga / Escape Plan” nella quale esporranno gli artisti del collettivo Creative Contagion: Basurama (Madrid), Maurizio Cimino (Napoli), Meriem Elatra (Parigi), Susanne Kessler (Roma – Berlino), David Page (Baltimore), Anna Pangalou (Atene), Hani Zurob (Parigi).

  • Sergio Vecia è pronto ad accogliere i visitatori nel suo studio presso l’Ex Cartiera Latina con la mostra “SEMI VUOI BENE”, realizzata in collaborazione con l’artista Alberta Piazza. Il progetto prende avvio dalle riflessioni sul mondo imperscrutabile dei semi, simbolo di totalità, nascita, crescita e divenire, per ampliarle a quelle più generali della salvaguardia dell’ambiente: gli artisti dunque, invitano a ripensare al rapporto che ognuno di noi instaura ogni giorno con l’habitat in cui vive attraverso piccoli gesti quotidiani di rispetto, amore e responsabilità.

LE VISITE GUIDATE GRATUITE

Anche quest’anno Rome Art Week offre la possibilità di partecipare a numerose visite guidate gratuite, che valorizzeranno l’esperienza dei visitatori della settimana dell’arte romana accompagnandoli in dei percorsi speciali e studiati ad hoc alla scoperta dei quartieri più caratteristici di Roma e degli eventi da non perdere di RAW 2021.

Per la prima giornata del 25 ottobre, tra i tanti percorsi pensati per i visitatori, segnaliamo:

  • Percorso del Core, una passeggiata di circa 4 ore con partenza alle ore 9:30 dalla Fontana di Trevi. A fare da accompagnatore Fabio Milani. Durante il percorso sarà possibile visitare numerosi luoghi d’interesse, tra cui il cortile di Palazzo Sforza Cesarini.

  • Appuntamento nel pomeriggio in via dei Conciatori 31, dove alle 16 si partirà con il Percorso Ostiense: una visita tra gli spazi artistici del Ponte dell’Industria, accompagnati da Anna Maddalena.

Tutte le visite guidate sono a numero chiuso con obbligo di prenotazione al seguente link: https://romeartweek.com/it/visite-guidate

IL PORTALE DI RAW

Oltre agli eventi in presenza, Rome Art Week offre una vetrina accesa 356 giorni su 365 a tutti i partecipanti: il sito www.romeartweek.com è un vero e proprio portale di networking attivo tutto l’anno in cui ogni artista, curatore e struttura può continuare a promuovere il proprio lavoro; la piattaforma è anche uno strumento per trovare tutte le informazioni riguardanti gli eventi, le visite guidate gratuite e i percorsi suggeriti durante la manifestazione. Rome Art Week è promossa da KOU Associazione culturale per la promozione delle arti visive e si avvale del patrocinio di: MIBACT Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Lazio, Roma Capitale Assessorato alla Crescita Cultuale, Sapienza Università di Roma, CIU Confederazione Italiana Unione delle Professioni Intellettuali. Sostenitori: Poste Italiane. Media Partner: PPN Prima Pagina News. Press & Media Partner: Culturalia. Partner: MenexaInformazioni utiliRome Art Week 2021 – sesta Edizione 

DOVE: Roma – varie sedi

QUANDO: dal 25 al 30 ottobre 2021

CONTATTIMAIL: info@romeartweek.comTEL: +39 06 21128870

SITO: www.romeartweek.com

FACEBOOK: www.facebook.com/romeartweek

INSTAGRAM: www.instagram.com/romeartweek/

TWITTER: www.twitter.com/romeartweek/

VIMEO: www.vimeo.com/romeartweek

/Ideazione e organizzazioneKou Associazione no-profit per la promozione delle arti visive