Rombo al forno su un letto di patate

Rombo al forno su un letto di patate

Rombo al forno su un letto di patate – Il rombo è un pesce molto buono e di facile preparazione.

 

Le dosi riportate in questa ricetta sono per 4 persone.

 

Prima di iniziare a preparare questo piatto dovete accendere il forno a 200 gradi in modo che sia bello caldo nel momento in cui infornate il pesce. Prendete un chilo, circa, di patate e tagliatele a fettine molto sottili. Disponete le fettine sul fondo di una teglia e conditele con un rametto di rosmarino, un filo di olio di oliva, un pizzico di sale e di pepe. Aggiungete un paio di spicchi di aglio tritati e spellati (se non vi piace l’aglio tagliateli in quattro in modo da poterlo togliere successivamente), un cinque olive verdi snocciolate e tagliate a pezzettini, mezzo cucchiaino di foglie di timo. Mescolate i tutto e stendete le patate sul fondo della teglia sino a creare uno strato sottile. Se volete potete aggiungere anche mezzo scalogno tritato finemente.

 

Prendete un paio di rombi del peso di circa un chilo, lavateli e puliteli bene. Praticate un taglio sulla pancia ed inserite all’interno delle foglie di rosmarino, di tino e dei pezzettini di aglio con dei grani di sale grosso.

 

Adagiate i due rombi sul letto di patate (se la teglia è piccola utilizzatene due). Condite il tutto con un filo di olio di oliva, un paio di fettine sottili di limone, ancora delle foglioline di rosmarino ed un bel bicchiere di vino bianco secco (nel caso in cui aveste utilizzato due teglie mettete mezzo bicchiere di vino per teglia).

 

Infornate la teglia per una mezz’ora e, a cottura ultimata servite subito.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi