Il romanzo ‘I ditteri’ di Marco Visentin alla Biblioteca Raffaello a Cinecittà-Anagnina a Roma

Il romanzo ‘I ditteri’ di Marco Visentin alla Biblioteca Raffaello a Cinecittà-Anagnina a Roma

Il romanzo ‘I ditteri’ di Marco Visentin alla Biblioteca Raffaello a Cinecittà-Anagnina a Roma SAVE THE DATE: Il romanzo “I ditteri” di Marco Visentin alla Biblioteca Raffaello a Cinecittà-Anagnina a Roma venerdì 12 gennaio alle 17,45
Di distopia, di fantascienza e di ditteri. Di letteratura di genere, di relazioni con la settima arte e di dicotomie. Di alienazione, di due ali e di entità duali. Di intermedietà, incompletezza e incompiutezza. Di scienza, di coscienza e ragione. Di parole lette e scritte. Di trame, di orditi e altre vanità. Di questo e di quello, si parlerà nell’incontro che avrà per pretesto letterario il romanzo “I ditteri” di Marco Visentin venerdì 12 gennaio alle ore 17,45, alla Biblioteca Raffello in via Tuscolana 1111, a Roma.
A discorrerne saranno l’autore, al terzo appuntamento romano nella rete delle biblioteche comunali dopo quelli di Valle Aurelia e di Testaccio, il giornalista di EcoDelCinema e amministratore del gruppo Leggere distopico Riccardo Muzi, e il pubblico che vorrà partecipare.
Il luogo è particolarmente evocativo, perché a pochi centimetri dall’uscita della metropolitana di Anagnina, presso la stazione degli autobus e dei pullman che espellono e riassorbono nell’urbe ogni giorno i cittadini dell’immensa periferia e città metropolitana a sud est: l’autore ritiene che dove vi sia circolazione di persone vi sia anche circolazione di idee, e che in nessun posto come in questo abbia un significato la presenza di una biblioteca.
Venga chi vuole. Venga chi può.
Pagina Facebook dell’evento I ditteri alla Biblioteca Raffaello a Cinecittà-Anagnina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi