Roma capitale della cinofilia

Roma capitale della cinofilia. Il Presidente del Kennel Club di Roma Francesco Cochetti: “Un evento imperdibile di carattere internazionale per tutta la famiglia”

Oltre 3mila cani iscritti di 300 razze differenti, una squadra di esperti giudici internazionali pronti ad esaminarli, numerosi eventi collaterali come la dog dance, l’agility o l’educazione al rapporto col cane. Questo e molto altro è quello che l’Esposizione Internazionale di Roma proporrà sabato 21 e domenica 22 ottobre, presso la Nuova Fiera di Roma, a tutti gli amanti dei cani che sceglieranno di passare un weekend all’insegna del divertimento in compagnia del migliore amico dell’uomo”.

Con queste parole Francesco Cochetti, presidente del Kennel Club di Roma, introduce e presenta l’edizione 2017 dell’Esposizione Internazionale di Roma, una delle più importanti manifestazioni cinofile a livello europeo e mondiale, organizzata dal Kennel Club Roma.

Esperti Giudici provenienti da tutto il mondo (Nuova Zelanda, America, Cina, Europa) saranno impegnati ad esaminare oltre 300 differenti razze in concorso. Un evento che renderà Roma anche capitale della cinofila mondiale, capace di attrarre gli esperti del settore e tutti gli amanti degli amici a quattro zampe tra cui anche nomi eccellenti del jet set nazionale come: Serena Grandi, Beppe Convertini, Emanuela Titocchia, Ada Alberti e Franco Oppini, Roberta Garzia, Gai Mattiolo e tanti altri, che saranno presenti per ammirare lo show.

“È con enorme soddisfazione che torniamo anche quest’anno protagonisti della cinofilia internazionale con l’esposizione di Roma conclude Francesco Cochetti. Un evento che, oltre ad appassionare ed attrarre allevatori ed espositori di tutto il mondo in competizione con i propri esemplari, propone un vero e proprio show aperto a tutta la famiglia grazie alla eccezionalità delle numerose razze presenti e agli eventi collaterali. In sintesi, un grande spettacolo a 360 gradi dedicato a tutti gli amanti dei nostri amici a quattro zampe”.

Sul palco sfilerà ogni tipo di razza: da quella più ricercata come il Puli dal moderno pelo Rasta ungherese; il glaciale Iceland Dog dall’Islanda; il Thai Ridgeback tailandese o il Pharaon hound; il cane degli antichi Faraoni, sino alla più classica, purché di razza pura. Sarà infatti possibile ammirare le chiome e il passo spumeggiante dei Barboni; quello più lento e felpato degli imponenti Mastini; il movimento deciso e sicuro delle razze da difesa come il Boxer, il Pastore Tedesco, il Dobermann, il Rottweiler; quello maestoso accompagnato dalla chioma ruotante del Terranova e del Bovaro delle Fiandre. Fino ai più piccoli Chihuahua e a tutti i Terrier, sia quelli a pelo raso che quelli a pelo ruvido; infine cani dai mantelli fluenti come i Maltesi, gli Shih-Tzu o i più grandi Setter Irlandesi.

Numerose le attività collaterali dedicate a tutta la famiglia per entrare in contatto con il mondo dei nostri amici a quattro zampe, durante le quali si avrà la possibilità di confrontarsi con gli specialisti presenti nei vari stand, a disposizione per offrire i migliori consigli per i nostri cani.

Eventi collaterali

– DI TE MI FIDO: un’associazione che ha lo scopo di insegnare ai bambini a relazionarsi con i cani mediante giochi e attività varie;

– DOG DANCE: i cani si esibiranno nei ring come in uno studio televisivo dei più importanti talent show;

– AGILITY: i nostri amici a quattro zampe sfideranno percorsi ostici ed articolati per raggiungere il traguardo nel minor tempo possibile.