Roberto Cacciapaglia da gennaio 2019 torna in tour nei teatri italiani con il “DIAPASON Worldwide Tour”

Roberto Cacciapaglia da gennaio 2019 torna in tour nei teatri italiani con il “DIAPASON Worldwide Tour”

Roberto Cacciapaglia da gennaio 2019 torna in tour nei teatri italiani con il “DIAPASON Worldwide Tour” – Dal North Beach Bandshell di Miami al Herbst Theatre di San Francisco. Dalla Carnegie Hall di New York alla Zipper Hall di Los Angeles. 4 città, 4 location d’eccezione, che hanno fatto da cornice al primo tour americano di ROBERTO CACCIAPAGLIA. 4 concerti che hanno conquistato il pubblico degli Stati Uniti, raccogliendo applausi e standing ovation in ciascuna data: un successo straordinario per una prima volta in America memorabile!

E ora, ROBERTO CACCIAPAGLIA, si prepara a tornare live in Italia con il DIAPASON Worldwide Tour, il tour in cui porterà sul palco i brani contenuti nel suo nuovo album di inediti, “DIAPASON” (Believe Digital), in uscita a gennaio.

Dopo aver incantato gli USA, il pianista e compositore di fama internazionale, un’eccellenza italiana che si è contraddistinta per ricerca e sperimentazione dei suoni, dal 18 gennaio sarà infatti impegnato in un tour che lo vedrà protagonista dei principali teatri d’Italia.

Piano, voci, strumenti acustici ed elettronici in perfetto equilibrio nell’oceano di suoni che è la musica di ROBERTO CACCIAPAGLIA.

Queste le prime date annunciate, prodotte e organizzate da International Music and Arts:

18 gennaio – Teatro Comunale, CARPI

25 gennaio – Teatro Openjob Metis, VARESE

4 febbraio – Teatro Giacosa, IVREA

5 febbraio – Teatro Odeon, BIELLA

14 febbraio – Teatro Duse, BOLOGNA

9 marzo – Teatro Rossini, PESARO

11 marzo – Teatro Filarmonico, VERONA

16 marzo – Teatro Ventidio Basso ASCOLI PICENO

19 marzo – Teatro Nazionale, MILANO

26 marzo  Teatro Morlacchi, PERUGIA

27 marzo – Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi, ROMA

27 aprile – Teatro Verdi, PISA

I biglietti per le date di Varese, Bologna, Milano e Roma sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita autorizzati. Per i dettagli e info sui biglietti e le prevendite, consultare i siti: www.internationalmusic.it e www.robertocacciapaglia.com.

ROBERTO CACCIAPAGLIA nasce a Milano. Si diploma in composizione presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” della sua città sotto la guida di Bruno Bettinelli, dove studia anche direzione d’orchestra e musica elettronica. Compositore e pianista, è protagonista della scena musicale internazionale più innovativa per la sua musica che integra tradizione classica e sperimentazione elettronica. Da lungo tempo conduce una ricerca sui poteri del suono, nella direzione di una musica senza confini che si esprime attraverso un contatto emozionale profondo.

Negli anni, ROBERTO CACCIAPAGLIA ha presentato le proprie composizioni nei teatri più prestigiosi e per le istituzioni più famose in Italia e nel mondo, riscuotendo sempre un grande successo nelle sue esibizioni dal vivo.

Fondatore della Educational Music Academy, Accademia musicale che nasce con l’obiettivo di dare voce ai giovani talenti musicali, compositori e interpreti, pianisti e musicisti, affiancandoli per realizzare i loro progetti a livello professionale.

Nel 2018 collabora con il rapper statunitense T-Pain nel brano “Second Chance (don’t back down)”, brano in cui Roberto Cacciapaglia è in veste di featuring e compositore con lo stesso rapper.

Sempre nel 2018, inoltre, la stilista Stella McCartney sceglie il brano “Sparkling World”, tratto dal disco “The Ann Steel Album” del 1979, per la campagna pubblicitaria della collezione primavera/estate 2018.

Nel 2017, a dieci anni dall’uscita dello storico album “Quarto tempo”, opera fondamentale che apre la collaborazione con la Royal Philharmonic Orchestra, il Maestro Roberto Cacciapaglia ritorna con una versione inedita e straordinaria, “QUARTO TEMPO – 10th Anniversary Edition”, doppio CD che, oltre ai 12 brani originali, contiene le interpretazioni per pianoforte solo di tutti i brani e una versione inedita de “Il Ragazzo che Sognava Aeroplani”.

Il 22 aprile 2017, in occasione dell’“EARTH DAY 2017”, il Maestro Roberto Cacciapaglia apre e celebra la giornata mondiale del pianeta con un concerto in piazza del Popolo a Roma.

ATLAS”, uscito nel 2016, contiene 28 tracce: una collection di brani tra i più significativi della storia musicale del compositore, arricchita e resa unica da due brani inediti – “Reverse” e “Mirabilis” – e dall’omaggio al grande David Bowie compiuto attraverso una versione strumentale di “Starman”, Requiem in sua memoria.

Nel 2015, esce “TREE OF LIFE“, contenente “Tree of Life Suite”, composta per il night show dell’Albero della Vita – EXPO 2015. L’album entra subito al primo posto della classifica di musica classica su iTunes, dove rimane in prima posizione per vari mesi. È stata eseguita in concerto con l’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala presso l’Open Air Theatre per la celebrazione di EXPO 2015.

www.robertocacciapaglia.com

www.facebook.com/RobertoCacciapaglia

www.instagram.com/robertocacciapaglia/?hl=it

www.youtube.com/user/webcacciapaglia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi