Rap is back, l’album del rapper JAMIL

Rap is back, l’album del rapper JAMIL – E’ disponibile su YouTube il video del brano “TOP BOY”, prima traccia dell’album “RAP IS BACK”, anticipato dalla premiere alle ore 14.00. Nel video in stile street, girato a Verona e diretto da School Project, Jamil ha invitato a partecipare la sua crew e le persone che gli sono sempre state vicino.

L’album “RAP IS BACK” fa emergere un Jamil più maturo e consapevole, sempre fedele a se stesso, mostrando un lato molto personale e romantico che il Dissking, come è stato spesso definito, aveva tenuto nascosto fino ad ora. L’artista ha deciso di non assecondare la tendenza attuale, scegliendo di non mettere featuring all’interno del disco.

Questa la tracklist dell’album “RAP IS BACK”: “Top boy”, “Vengo dalla strada”, “Rap Is back”, “Particolare”, “Tutto bene”, “My life”, “Squalo”, “Baby go”, “Come dici tu”, “Nessuno”. 

I testi sono scritti da Jamil, l’album è registrato da Jaws e arrangiato da lui e da Jamil. Mixato e masterizzato da Alexander Fizzotti. La grafica della cover dell’album è stata realizzata da GIN, il disegno è di Emiliano Tanzillo, noto fumettista di Dylan Dog.

Per anticipare l’uscita dell’album il rapper di Verona aveva scelto due tracce molto significative “Vengo dalla strada”, un singolo molto personale e autobiografico che racconta episodi intimi riguardanti la sua famiglia, e la title-track “Rap is back”, in cui Jamil annunciava il suo ritorno nel panorama rap italiano.

backl.ink/rapisback

Al via l’instore tour da Bassano del Grappa, nel rispetto delle norme vigenti, dovute all’emergenza sanitaria.

Di seguito tutti gli appuntamenti:

26 settembre alla Mondadori (C.so Palestro, 28) di Brescia alle ore 15.00

26 settembre da Varese Dischi (Galleria Manzoni, 3) a Varese alle ore 18.00

27 settembre alla Mondadori (C.so Vittorio Emanuele II, 93A) di Piacenza alle ore 15.00

27 settembre alla Mondadori (P.zza Ghiaia, 41/A) di Parma alle ore 17.00

29 settembre alla Mondadori (P.zza A. Stradivari, 6) di Cremona alle ore 15.00

29 settembre alla Mondadori (Via S. Ramelli, 101) di Modena alle ore 17.30

29 settembre da SEMM Music Store (Via G. Oberdan, 24F) a Bologna alle ore 19.30

30 settembre da Le Murate Caffè Letterario (P.zza Delle Murate) a Firenze alle ore 14.30

30 settembre da Sky Stone & Songs (P.zza Napoleone, 22) a Lucca alle ore 16.30

30 settembre alla Galleria del Disco (Via S. Francesco, 96) a Pisa alle ore 18.30

1 ottobre da Saxophone (Viale Roma, 22) a Vicenza alle ore 16.00

Jamil in questi anni ha ottenuto milioni di ascolti su tutte le piattaforme streaming facendosi conoscere per il mordente e l’autenticità che rendono il suo stile estremamente personaleLe sue liriche sfrontate, dallo stile aggressivo e incalzante, hanno messo in luce la sua grande abilità nei dissing che ha coinvolto innumerevoli rapper italiani.

Nato in Italia con origini persiane, vive a Verona, dove risiede anche il suo gruppo multiculturale “Baida Army“, col tempo diventato anche la sua etichetta discografica, che si occupa di tutti i suoi progetti. Dopo un disco ufficiale (Il Nirvana), 2 mixtape (Black Book Black Book 2), nel 2018 pubblica l’album “Most Hated” e in seguito la deluxe edition (nel 2019), con cinque brani inediti, che debutta nella top10 della chart ufficiale FIMI/GfK Italia. È un grande appassionato di cinema, infatti cura regia e montaggio di tutti i suoi videoclip musicali. A febbraio è uscito il suo ultimo singolo “Come me (ft. Nayt)” che ha totalizzato più di 5 milioni di stream sulle varie piattaforme e a marzo ha pubblicato “Poesia per l’Italia” in cui racconta il suo punto di vista personale sull’emergenza sanitaria.

www.instagram.com/jamil.baida

www.facebook.com/JamilBaida/

twitter.com/jamil_baida

www.youtube.com/user/JamilOfficial

vm.tiktok.com/ZSPksyuq/