Radio Reggae live @ Finger Food Festival

Radio Reggae live @ Finger Food Festival. Venerdì 29 settembre al Parco della Zucca di Bologna va in scena la seconda giornata di Finger Food Festival.

La rassegna che valorizza le eccellenze italiane e straniere del cibo di strada e delle birre artigianali, insieme a una buona “dose” diworld music dal vivo, porta questa volta in Bolognina i Radio Reggae, il progetto “jamaicano” degli spagnoli Oski Jah e Topata.

Stand aperti e griglie in funzione già a partire dalle ore 18, con tanti prodotti Dop e Igp da filiera corta.

Alle ore 20,30 saliranno sul palco i Carte48, band ferrarese di 7 elementi che propone cover a ritmo ska grazie ad un’originale rivisitazione della sezione fiati: una vera e propria macchina da intrattenimento che avrà il compito di “scaldare” il pubblico.

A seguire, spazio ai Radio Reggae, il duo elettro-acustico di Barcellona composto da Oski Jah (chitarrista, cantante e leader della band mestiza Zulu 9.30, una delle più importanti realtà reggae della scena spagnola) e Topata (Batteria, Campionatori e sequenze elettroniche, anche lui proveniente dagli Zulu 9.30). Le loro influenze vanno dal reggae, alla cumbia, allo ska e il loro repertorio, oltre a brani propri, è arricchito da versioni di Bob Marley, Manu Chao, UB40, Amy Winehouse, Bruno Mars e altri, rivisitate con nuove sonorità e tanto “love”.

Uno show tutto da ballare, dunque, con “very good vibrations” per accompagnare al meglio i golosi assaggi dall’Italia e dal mondo.

 

Il Finger Food Festival a Bologna proseguirà fino a domenica 1 ottobre.

Di seguito il programma dei prossimi giorni:

-Venerdì 29 settembre: aperto dalle 18.00 alle 24.00

h.20.30 Carte48 (Ska – Italia) –

h.22.00 Radio Reggae (Reggae – Spagna)

– Sabato 30 settembre: aperto dalle 12.00 alle 24.00

h.19.00 DJ Jordi Auguri Lordsassafras (World – Spagna)

h.21.30 Folkabbestia (Folk – Italia)

-Domenica 01 ottobre: aperto dalle 12.00 alle 23.30

selezioni musicali d’ascolto

INFOpagina Facebook “Finger Food Festival”;fingerfoodfestival@gmail.com