Presentazione de Il Lungo week end di Ferragosto allo Stadio del Mare

Presentazione de Il Lungo week end di Ferragosto allo Stadio del Mare

Presentazione de Il Lungo week end di Ferragosto allo Stadio del Mare – “Un ‘ponte’ lungo quattro giorni, un fine settimana ‘dilatato’ di eventi, spettacoli, musica e divertimento che partirà domani, venerdì 12 agosto, sempre e rigorosamente allo Stadio del Mare, sulla spiaggia antistante La Nave del Maestro Cascella, e si concluderà solo alla mezzanotte del lunedì di Ferragosto con i fuochi pirotecnici sul mare. Ad aprire la straordinaria maratona di eventi e spettacoli sarà il concerto di Lola Ponce e Giò Di Tonno, i vincitori di Sanremo, che sposeranno la solidarietà con il gazebo dell’Ail, l’Associazione Italiana Lotta alle Leucemie; seguiranno poi le gag e le risate del cabarettista Vincenzo Olivieri e ancora due serate di swing con la NP Big Band domenica sera e con la Billy Bros Jumpin’ Orchestra e Minnie Minoprio per festeggiare insieme la notte di Ferragosto. E’ la sorpresa messa in cantiere dall’amministrazione comunale di Pescara per brindare al giro di boa dell’estate e aprire la seconda fase di eventi che ci porterà sino a settembre inoltrato”. Lo ha detto l’assessore al Turismo Barbara Cazzaniga nel corso della conferenza stampa odierna convocata presso la Sala Consiliare per presentare gli eventi de ‘Il Lungo week end di Ferragosto”. Presente anche Ugo Faieta, manager di Giò Di Tonno.

“A un mese esatto dall’apertura dello Stadio del Mare – ha detto l’assessore Cazzaniga – possiamo iniziare a tracciare i primi bilanci, assolutamente provvisori ma sicuramente positivi. Il successo di una struttura, che è sostanzialmente risorta, è indiscutibile, l’affluenza di pubblico è stata eccezionale, ogni sera, grazie a quello scenario naturale che è il mare e che per una città come Pescara è senza dubbio il simbolo dell’accoglienza per eccellenza. Alle 21 di ogni sera piazza Primo Maggio si trasforma grazie alla presenza dello Stadio del Mare e diventa un teatro per i pescaresi e i tantissimi turisti, italiani e stranieri, che stanno assistendo con entusiasmo agli spettacoli di cabaret, ai concerti, alle serate fitness, alle proiezioni cinematografiche. Pensiamo alla serata del Comedy Central Tour Risollevante, penso alla serata con Beppe Braida, o allo spettacolo dei Quisisona Music Band quando un gruppo di turisti italo-americani, originari della Campania e in vacanza a Pescara, mi ha addirittura ringraziato dicendomi che da quel momento avrebbero portato un pezzo di Pescara sempre nel cuore.

 

Parole e momenti che per la nostra amministrazione comunale rappresentano un incentivo a proseguire lungo il percorso intrapreso, ad andare avanti, e lo faremo con ‘Il Lungo week end di Ferragosto’, un ponte lungo quattro giorni, che si aprirà domani, venerdì 12 agosto, con lo spettacolo di un duo d’eccezione, Lola Ponce e Giò Di Tonno che hanno addirittura rifiutato una tappa a Bibione per essere a Pescara. La stessa Lola Ponce sarà in esclusiva a Pescara, unica presenza nel tour di Giò Di Tonno, il quale ripercorrerà la propria carriera proponendo tracce dell’album ‘Santafè’ per poi passare al nuovo album in uscita in autunno. Saranno poi riproposti brani del musical ‘Notre Dame de Paris’ che ha portato i due artisti alla consacrazione mondiale e dell’ultimo progetto che di nuovo li ha visti colleghi, ossia ‘I Promessi Sposi’. E ancora riascolteremo la canzone che ha fatto trionfare i due artisti in coppia al Festival di Sanremo 2008, ‘Colpo di fulmine’ scritto da Gianna Nannini, e le cover di Battiato, De Andrè, Cocciante e della stessa Nannini, artisti che hanno lasciato un segno nel percorso professionale e artistico del cantante abruzzese. E la serata sarà caratterizzata anche da alcune sorprese, come la degustazione della birra Lacu prodotta dallo stesso artista e soprattutto la solidarietà, con la presenza, nel gazebo del volontariato allestito dall’amministrazione in piazza Primo Maggio, del personale dell’Ail del quale Di Tonno è testimonial. L’Ail distribuirà ai presenti il proprio materiale per far conoscere le proprie attività e necessità”.

Sabato 13 agosto protagonista assoluto della scena sarà il cabaret di Vincenzo Olivieri, uno show di tre ore caratterizzato da gag, musica, animazione con il coinvolgimento immancabile del pubblico, supportato da un gruppo musicale di 8 elementi che aprirà la serata con musica dal vivo. “Poi arriviamo alle due serate di domenica 14 e lunedì 15 agosto – ha ripreso l’assessore Cazzaniga – quando lo Stadio del Mare ospiterà un mini-festival dello swing, che richiamerà il pubblico degli appassionati del genere.

Domenica 14 agosto è previsto il concerto della NP Big Band , 17 elementi che suoneranno musica swing da ballo sul modello delle grandi orchestre americane degli anni ’30 e ‘40”. Il repertorio attingerà direttamente da Benny Goodman, Glenn Miller e Artie Shaw. L’orchestra è nata a Genova nel 2008 e ha debuttato al Be-Lindy Camp nel novembre del 2008.

Lunedì 15 agosto, serata di mezza estate, giro di boa della bella stagione – ha detto l’assessore Cazzaniga – spazio ai Billy Bros Jumpin’Orchestra, un’elegante, sgargiante e folle orchestra di 10 hepcats, che come sempre offrirà uno spettacolo tra il serio e il faceto. E per la serata i Billy Bros saranno accompagnati da una straordinaria Minnie Minoprio, indimenticabile soubrette televisiva che ha cominciato a dedicarsi al jazz alla fine degli anni ’60, collaborando, negli anni, con artisti come Lino Patruno, Ettore Zeppegno, Red Pellini e Romano Mussolini, oltre che con Airto Moreira, Mike Stern, Eddy Daniels e Mike Manieri”. I Billy Bros al secolo sono Maurizio Meterangelo ‘Big Daddy’ lead vocal; Pierluigi Zappacosta ‘Mr Scat Cat’, alla batteria; Mario Gilardi ‘Mr. 88’, al Piano; Andrea Silvestri ‘Mr. Gerry Malaga’, al sax baritono; Mattia Feliciani ‘Mr Sam Bufera’, al sax tenore; Alessandro Di Fonso ‘Mr Al Coltrain’, al sax contralto; Palmiro Del Brocco ‘Mr Bel Hair’, al trombone; Luca Iabonim ‘Mr Louis Quarta’, alla tromba; e Alexander Tuchkov ‘Mr. Louis Terza’, alla tromba e alla voce. “Per chiudere la giornata di Ferragosto – ha aggiunto ancora l’assessore Cazzaniga – ci saranno a mezzanotte i fuochi pirotecnici sulla spiaggia curati dall’azienda Flash Fire, e che riporteranno luce dove sino a poco tempo fa c’era buio. Tutti gli spettacoli cominceranno alle 21.30 in punto e saranno rigorosamente gratuiti per dare a tutti l’opportunità di divertirsi senza spendere e offrendo comunque la presenza di artisti di primissimo livello.

Dopo la pausa del 16 agosto, riprenderemo dal 17 agosto sino a domenica 21 agosto con ‘Aspettando Radio 105’”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi