Polpettine vegetariane

Polpettine vegetariane

Polpettine vegetariane – Le polpette al sapore di verdure possono essere una simpatica variante sia come secondo piatto che come antipasto, basta semplicemente ridurre o aumentare le dimensioni delle polpette.

 

Vi propongo la variante con le melanzane e le zucchine ma, si possono utilizzare tutte le verdure che desiderate.

 

Prendete due belle melanzane e due zucchine, dopo averle sbucciate, tagliatele a cubetti, lessatele in acqua leggermente salate per circa una decina di minuti dopodichè scolatele e fatele raffreddare.

 

Una volta che le verdure saranno fredde con i denti della forchetta schiacciatele fino a formare una crema. Ottenuta la crema mettetela in un pentolino e mettetelo sul fuoco per qualche minuto facendo ben attenzione a non far attaccare sul fondo le verdure.

 

Prendete poi 180 grammi di mollica di pane e fatela ammorbidire con un bicchiere di latte. Mentre il pane si ammorbidisce voi sbattete in una terrina due uova e conditele con una presa di sale e una piccolissima spolverata di pepe.

 

Quando le uova inizieranno a montare aggiungete la crema di verdure che avete precedentemente preparato, il pane ben strizzato e sbriciolato e mescolate nuovamente. A questo punto avrete ottenuto un composto piuttosto morbido e quindi aggiungete una manciata di parmigiano e della farina fino a farlo diventare ben compatto. C’è chi mette qualche fogliolina di prezzemolo nel composto ma, a me non piace e, quindi, non lo metto.

 

L’impasto è pronto e voi potete iniziare a fare le polpette. Cercate di non farle troppo grandi altrimenti rischiate che l’interno rimanga crudo. Quando avete fatto le polpette passatele nella farina in modo che si attacchi sull’intera superficie e mettetele in una padella con abbondante olio ben caldo. Man mano che le polpettine saranno cotte mettetele su di un piatto dove avrete messo un foglio di carta da cucina in modo da eliminare tutto l’olio in eccesso.

 

Al termine di questa operazione disponete le polpettine su un piatto da portata dove avrete realizzato un letto con delle foglie di insalata alternata con quelle di radicchio e qualche fettina di limone.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi