Pollo alle mandorle alla Tamara

Pollo alle mandorle alla Tamara

Pollo alle mandorle alla Tamara – Chi non ha mai assaggiato almeno una volta nella sua vita il famoso pollo alle mandorle che si mangia al ristorante cinese? Sicuramente qualcuno ci sarà ma, la maggior parte di noi, almeno una volta, ha deliziato il proprio palato con questa pietanza dal sapore delicato e semplicissima da preparare.

La prima cosa da fare è quella di tostare, con un filo di olio di semi, le mandorle (se siete in 4 persone la dose che vi consiglio è di circa 100 grammi di quelle senza buccia per velocizzare il tutto) io solitamente ci aggiungo anche due o tre noccioline tritate ed un gheriglio di noce sminzzati. Ora prendete due bei petti di polli e tagliateli a pezzettini, metteteli in una terrina e mescolateli con un cucchiaio di legno. Tagliate a fettine molto sottili mezza cipolla ed un pezzo di radice di zenzero, se è fresca è meglio. Versate poi sia la cipolla che la radice in una padella abbastanza capiente e fateli soffriggere, con pochissimo olio, a fuoco molto basso. Appena la cipolla inizia a dorarsi aggiungete i pezzettini di pollo ed alzate la fiamma del fornello per qualche minuto continuando a mescolare il tutto in modo da far cuocere il tutto su tutti i lati.

 

Quando il pollo avrò raggiunto la giusta cottura aggiungete le mandorle e abbassate nuovamente la fiamma continuando a mescolare. Trascorsi un paio di minuti aggiungete qualche cucchiaino di salsa di soia e … il gioco è fatto, ora potete servire e gustarvi il vostro pollo con le mandorle che avrete disposto su un piatto da portata decorato con delle foglie di insalata verde alternata a delle foglie di radicchio. Se vi piace, alla ricetta potete aggiungere dei pezzettini di sedano crudi che andranno ad esaltare il sapore del pollo e delle mandorle.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi