Poliziotto in servizio in montagna, è il titolo del monumento dedicato alla Polizia di Stato

Poliziotto in servizio in montagna, è il titolo del monumento dedicato alla Polizia di Stato

Agli uomini e alle donne della Polizia di Stato che offrendosi a queste montagne con dedizione e passione garantiscono la nostra sicurezza”: questo è quanto scritto sulla targa alla base del  monumento dedicato al “poliziotto in servizio in montagna”.

La scultura in bronzo, opera dell’artista Beppino Lorenzot, è  collocata in prossimità del palazzo Comunale, posizionata su un masso recuperato dalla frana di Acquabona che provoco’  la morte di tre persone.

Il busto rappresenta il personale della Polizia di Stato che, anche per i mondiali di sci Cortina 2021, con la sua specialità, la Polizia della montagna, è impegnato ad assicurare il rispetto delle regole in pista e ad intervenire  in caso di incidenti, calamità naturali e per ogni necessità di soccorso.

Il monumento ha consolidato ancor di più il legame tra i cittadini della “Regina delle Dolomiti” e gli uomini della Polizia di Stato che con la loro presenza, garantiscono la sicurezza dei cortinesi e quella dei tantissimi ospiti che in ogni stagione soggiornano nella cittadina turistica.

 Cortina d’Ampezzo (BL), 10 febbraio 2021