Polizia di Cremona, emessi decreti di perquisizione per rissa e violenza privata

Polizia di Cremona, emessi decreti di perquisizione per rissa e violenza privata – La Polizia di Stato di Cremona ha eseguito una serie di decreti di perquisizione emessi per i reati di rissa e violenza privata in concorso nell’ambito del monitoraggio e contrasto ai fenomeni illeciti legati all’ambiente delle bande dei cosiddetti “bikers”.

 

Le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Cremona, in stretta collaborazione con i colleghi di Milano, Como, Sondrio, Varese, Novara, Modena, Reggio Emilia, Lodi, Bergamo e Pavia, sotto il coordinamento del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, hanno avuto inizio a seguito dell’ultimo episodio in ordine di tempo che si è verificato nella serata del 28 aprile durante la manifestazione “Cremona birra 2012” quando un gruppo di circa 80 bikers ha fatto irruzione all’interno dei locali della fiera aggredendo i membri di un gruppo rivale secondo un modus operandi in linea con gli stereotipi delle gangs di bikers fuorilegge.

 

Cremona, 14  maggio 2012