Poesia di Mario Benedetti e Idea Vilariño nel “Quando il freddo scotterà” al Teatro di Villa Torlonia

Poesia di Mario Benedetti e Idea Vilariño nel “Quando il freddo scotterà” al Teatro di Villa Torlonia. Sabato 14 ottobre alle ore 19.00 al Teatro di Villa Torlonia di Via Lazzaro Spallanzani, 1 a Roma è di scena  QUANDO IL FREDDO SCOTTERA’ – Uruguay- Poesia di Mario Benedetti e Idea Vilariño con Pepe Vázquez, Verónica Caissiols Torcello, María Clara Vázquez, Emilio Pigot drammaturgia e regia Fulvio Ianneo coproduzione italo-uruguaiana Dramophone di Bologna con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e del Turismo dell’Uruguay, dell’Ambasciata dell’Uruguay in Italia, del Consolato Uruguaiano a Milano, del Consejo Consultivo del Norte de Italia, dell’INAE. Instituto Nacional del Teatro, dell’AGADU. Asociación General de Autores del Uruguay, dell’Istituto Italiano di Cultura di Montevideo, del COFONTE. Fondo Nacional de Teatro, e con il sostegno della Regione Emilia Romagna

La poesia di due grandissimi poeti uruguaiani, Mario Benedetti e Idea Vilariño, immaginata e commentata da quattro attori uruguaiani che si incontrano in Italia, giocando liberamente sulla storia in forma di diario de La tregua di Mario Benedetti, inventano un amore tra due persone, impiegate in uno stesso luogo di lavoro che, seppure diverse, iniziano ad amarsi senza dichiararsi. Ma quell’amore li rivela a se stessi, attraverso la poesia, e li restituisce pienamente alla vita. “Ho faticato molto a trovare libri di Benedetti nelle biblioteche pubbliche, perché sono sempre in prestito. – spiega Fulvio Ianneo, regista dello spettacolo – La forza di questo amore per i poeti e la grandezza degli attori uruguaiani di fama internazionale, premieranno certamente chi, volendosi scrollare un po’ delle abitudini culturali che ci sottomettono alla routine dei luoghi comuni, vorranno incontrare questa passione solare per il teatro e la poesia”.

ROMA – sabato 14 ottobre 2017 ore 19.00

 

TEATRO DI VILLA TORLONIA

Via Lazzaro Spallanzani, 5

Info 06 4404768 dramophone@teatroreon.it

Ingresso 10 €

 

Altra data italiana

BOLOGNA – martedì 17 ottobre, ore 21.30

LOCOMOTIV CLUB via Sebastiano Serlio, 25/2

Info 3480833345/ 331 5262544