Pioggia di folla all’anteprima nazionale del film “Scarlett”

Pioggia di folla all’anteprima nazionale del film “Scarlett”

Roma d’Arte Expo nell’ambito di Novembre in Arte il nuovo appuntamento di Fiera Roma dedicato all’Arte Moderna e Contemporanea – Novembre in Arte è un’assoluta new entry nel panorama dell’arte nazionale e internazionale, che Fiera Roma proporrà per la stagione autunnale dal 23 novembre al 2 dicembre. Questa manifestazione, nella sua edizione zero, raccoglierà al suo interno tre differenti appuntamenti dedicati all’arte, ponendosi come luogo d’incontro di forte appeal nel quale l’antiquariato e il modernariato di qualità sposeranno armoniosamente l’arte moderna e contemporanea e l’artigianato, andando incontro a nuove esigenze e a nuovo pubblico per intercettare ogni genere di gusto e interesse in un viaggio artistico trasversale, originale e inedito.

Novembre in Arte , oltre ad ospitare la mostra antiquaria OltrelArte – L’Eredità del Futuro fino al 2 dicembre,proporrà nel primo weekenD di apertura, dal 23 al 25 novembre, Roma d’Arte Expo, kermesse di respiro internazionale sull’arte moderna e contemporanea.

“Un appuntamento – commenta l’Amministratore unico e Direttore generale di Fiera Roma Pietro Piccinetti – del tutto nuovo per Roma e il suo territorio, che invece trova in questa città, simbolo per antonomasia di arte e bellezza, una cornice ideale “. L’intera manifestazione si rivolge a un pubblico completo e variegato come collezionisti, professionisti del settore, investitori, buyers, addetti ai lavori, appassionati e un insieme di visitatori più orizzontale e curioso. Alta qualità e professionalità sono le due parole chiave di questo nuovo grande evento che proporrà ai suoi visitatori pezzi che hanno in sé una grande storia e tradizione per un mercato in continuo cambiamento, al quale si stanno avvicinando anche clienti più giovani che amano l’arte e l’unicità.

Roma D’Arte Expo

Organizzata da Fiera Roma e AccA Edizioni, Roma D’Arte Expo aprirà le sue porte al pubblico dal 23 al 25 novembre 2018, ovvero il primo weekend di Novembre in Arte. Questa fiera, dedicata all’arte Moderna e Contemporanea, proporrà circa 80 gallerie del settore nazionale ed internazionale e un ricco programma di attività culturali rappresentativo del territorio, insieme alle migliori esperienze nel campo delle arti visive, con una particolare cura sugli aspetti formativi con spazi dedicati alle Accademie, alle Fondazioni e alle altre forme del collettivo culturale Romano e Regionale.

Operatori, gallerie, editoria di settore ma anche progetti curatoriali e di talent scouting volti all’approfondimento e alla sperimentazione, fanno di questa nuova fiera un appuntamento unico per pubblico e operatori. All’interno degli stand di Roma d’Arte Expo saranno esposte oltre 1000 incredibili e affascinanti opere di artisti di grande prestigio come Giorgio De Chirico, Lucio Fontana, Renato Guttuso, Mimmo Rotella, Mario Sironi, Vincenzo Balsamo, Giuseppe Capogrossi, Felice Casorati, Piero Dorazio, Enrico Castellani e di molti altri che hanno segnato la storia dell’arte moderna e contemporanea.

Presentiamo alcuni degli espositori già confermati:Acca Edizioni srl (Roma), Agevolarte di Michele d’Alessandro (Roma),Artemisia Fine Art Ltd (Londra – Regno Unito), Associazione di Promozione Sociale Bellitalia (Roma),Claudio Poleschi Arte Contemporanea (Lucca), Container71 (Lecce), Daliano Ribani Arte (Pietrasanta – LU), Deniarte Arte Contemporanea (Roma), Figliadarte (Roma), Galleria Accademia (Torino), Galleria d’Arte Arone & Arone (Locri – RC), Galleria d’Arte La Riva (Giulianova Lido – TE), Galleria d’Arte Mirò (Teramo), Galleria Ess&rre (Roma), Giovanni Altamura Arte Moderna e Contemporanea (Roma), La Volpe e l’Uva – Sas di Scarso Valter (Castel Gandolfo – Roma), Galleria Maurizio Minuti (Roma), Studio Pivuelle Arte (San Giovanni Valdarno – AR).

GLI EVENTI COLLATERALI DI ROMA D’ARTE EXPO

A rendere unico e originale il format di Novembre in Arte sarà la presenza di un vasto e variegato programma di eventi collaterali di spessore: mostre, presentazioni, workshop e talks arricchiranno la proposta culturale della Fiera.

Nell’ambito di Roma d’Arte Expo dal 23 al 25 novembre segnaliamo:

La mostra “Achille Perilli. Mostra Retrospettiva”

All’interno di Roma D’Arte Expo in collaborazione con Acca Edizioni, alcune importanti opere del pittore Achille Perilli (circa venti) saranno esposte in Fiera Roma per Novembre in Arte. La mostra, che successivamente si terrà al Museo Hermitage di San Pietroburgo dal 18 dicembre 2018 al 1 febbraio 2019 realizzata con la collaborazione del Maestro stesso e a cura di Luca Barsi, vuole indagare le esperienze artistiche e culturali di Achille Perilli, uno dei grandi Maestri dell’arte contemporanea italiana, portando alla luce la grande mole di documenti che testimoniano i rapporti con le grandi personalità del XX secolo, fino a ora gelosamente custoditi nel suo archivio.

In esposizione ci sarà un’ampia rosa di opere realizzate in tutto l’arco temporale creativo del Maestro, dalle prime esperienze formaliste del 1947, anno della fondazione del Gruppo Forma Uno, fino ad arrivare alle opere del 2010.

La mostra di Renato Mambor

In occasione di Roma d’Arte Expo, Acca Edizioni in collaborazione con Fiera di Roma ha selezionato per la manifestazione fieristicauna serie di opere del pittore Renato Mambor, protagonista della scena Pop italiana sin dagli anni 60. Mambor ha conosciuto solo negli ultimi anni una concreta, doverosa e sostanziosa forma di riconoscimento della sua attività, dalle “tracce” al noto “uomo statistico” fino alle ultime creazioni degli anni 2000 ed è considerato fra i più importanti nomi della storia della Pittura Nazionale .

Nello spazio dedicato, le opere di Mambor riportano l’artista nel suo alveo naturale, la città che lo ha visto protagonista delle prime avventure del Pop nazionale sin dagli esordi. Una collezione di tutto rispetto, che cerca di riassumere un’attività costante e coerente, in grado di raccontare non solo l’azione creativa del pittore ma il panorama sociale al quale intimamente ha fatto riferimento per tutti gli anni della sua carriera.

Uomini, oggetti e gesti, soggetti della poetica di Mambor, sono impressi nella memoria e nella spontanea associazione d’idee che congiunge il fortunato periodo della produzione degli anni Sessanta alle opere recenti, figlie di mille vicende dell’arte e della storia.

La mostra collettiva di artisti in rappresentanza di BACC – BIENNALE ARTE CERAMICA CONTEMPORANEA nell’ambito di Roma d’Arte Expo dal 23 al 25 novembre

All’interno del circuito di Roma d’Arte Expo sarà possibile visitare la mostra collettiva di artisti in rappresentanza di BACC – BIENNALE ARTE CERAMICA CONTEMPORANEA, curata da Jasmine Pignatelli e Sandro Conte. Questo evento si propone come un osservatorio permanente sui linguaggi e gli sviluppi della scultura che utilizza ceramica, terracotta e sperimentazioni fittili.

La biennale , giunta alla sua terza edizione vuole esprimere la volontà di fissare come in un “fermo immagine” una situazione attuale, quella della Ceramica Contemporanea, che è in costante divenire ed evoluzione, che muta e si trasforma, dal di fuori ma anche dall’interno, con i suoi slanci sperimentali, le contraddizioni, le aspirazioni anche non risolte, le tensioni verso il nuovo.

Gli artisti in rappresentanza di BACC saranno: Attilio Quintili, Angela Palmarelli, Paolo Porelli, Tiziana Rivoni, Dunia Mauro, Massimo Iuccioli, Mara Van Wees, Sabine Pagliarulo, Evandro Gabrieli, Sabino De Nichilo, Jasmine Pignatelli, Giorgio Crisafi, Franco Cenci, Alexia Manzoni Porath, Yvonne Ekmann.

La mostra di Angelo Savarese: “THE HUMAN FLAGS”

In occasione di Roma d’Arte Expo, VSArte di Milano presenterà la mostra THE HUMANFLAGS dell’artista Angelo Savarese, a cura di Vincenzo Panza. Il percorso artistico di Angelo Savarese si articola mediante un linguaggio visivo che accomuna il colore all’essere umano. Quest’ultimo si identifica e trova la propria espressione nella bandiera di appartenenza. Il linguaggio che Angelo Savarese offre in questo progetto è un dialogo visivo ed intuitivo tra i colori della bandiera e l’essere umano , dando origine ad una visione globalizzata tra le diversità culturali di tutti i popoli. L’individuo, rappresentato dalle sculture, offre una riflessione sulle sofferenze, oltre che sulle difficoltà che vengono vissute dall’uomo, le quali possono essere comuni in ognuno di noi, proprio come i colori delle nostre bandiere.

Progetto CalifArte – Gli artisti dipingono le canzoni di Franco Califano,

Nell’ambito di Roma d’Arte Expo, sarà possibile entrare nel mondo di Franco Califano con CalifArte, il progetto che ha dato l’opportunità a diversi pittori italiani di realizzare opere sulla base dei testi scritti dal Maestro e che estende la sua efficacia alla narrazione di chi lo ha conosciuto bene e ne racconterà la sensibilità e l’attenzione al poliedrico mondo della pittura.

Un breve momento per passare in rassegna i ricordi delle immagini e dei colori che hanno liberato la capacità del paroliere poeta con una dinamica attigua a quella che dà al pittore il via per cominciare una sua opera. Colore alle parole. Versi dipinti.

Il progetto è presentato dalla Galleria Ess&errE di Roma, realizzato da Giorgio Barassi, con la direzione artistica di Sabrina Tomei e con Roberto Sparaci come manager.

INFORMAZIONI UTILI ROMA D’ARTE EXPO

Fiera di Roma, Via Portuense 1645/1647, Roma, Padiglione 6

Dal 23 al 25 novembre 2018

ORARI DI APERTURA:

23 novembre dalle 10.00 alle 20.00 INGRESSO RISERVATO AGLI OPERATORI

24 e 25 novembre dalle 10.00 alle 20.00

COSTO DEL BIGLIETTO:

24 e 25 novembre 10 euro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi