Pino Daniele ospite della XXIII edizione di Musicultura

Pino Daniele ospite della XXIII edizione di Musicultura – Dopo i sold out delle tre date statunitensi de “LA GRANDE MADRE TOUR 2012” (New York, Boston e Washington), PINO DANIELE torna in concerto in Italia: domani salirà sul palco dell’Arena Sferisterio di Macerata, ospite della XXIII edizione di Musicultura.

Dal 10 luglio riparte “LA GRANDE MADRE TOUR 2012” (prodotto e organizzato da Blue Drag e F&P Group in collaborazione con Radio Italia, radio ufficiale del tour – per info: www.fepgroup.it), che toccherà da nord a sud ogni angolo d’Italia: 10 luglio a Pomigliano D’Arco (Napoli – Villa Comunale), 15 luglio a Giffoni Valle Piana (Salerno – Stadio Comunale ), 21 luglio a Marsciano (Perugia – piazza Karl Marx), 28 luglio a San Gimignano (Siena – Piazza Duomo), 2 agosto a Cassino (Frosinone – Archi Village), 4 agosto a Rosolini (Siracusa – Parco Giovanni Paolo II), 6 agosto a Palermo (Teatro di Verdura), 10 agosto a Gallipoli (Lecce – Parco Gondar), 12 agosto a Monopoli (Bari – Campo Sportivo), 14 agosto a Nettuno (Roma – Stadio Baseball), 18 agosto a Rivisondoli (L’AquilaPiazza Michelangelo), 9 ottobre a Roma (Auditorium Parco Della Musica), 12 ottobre a Brescia (Teatro di Brescia), 15 ottobre a Milano (Teatro Arcimboldi), 17 ottobre a Mantova (Gran Teatro Pala Bam) e 20 ottobre a Bergamo (Teatro Creberg). 

Nei concerti PINO DANIELE è accompagnato sul palco da una superband internazionale formata da Omar Hakim (batteria), Rachel Z (piano), Gianluca Podio (tastiere) e Solomon Dorsey (basso), e alterna le sue canzoni più celebri ai brani contenuti nel suo nuovo album di ineditiLA GRANDE MADRE.

È in programmazione radiofonica “NIENTE È COME PRIMA, secondo singolo estratto da “LA GRANDE MADRE” (pubblicato da Blue Drag e distribuito da Indipendente/Mente), disponibile nei negozi tradizionali e nei digital store.

LA GRANDE MADREsi compone di 11 brani inediti con testi e musiche di PINO DANIELE (ad eccezione di “Searching For The Water Of Life”, dedicato a Save the Children a supporto della campagna “EVERY ONE” contro la mortalità infantile, il cui testo è stato scritto da Kathleen Hagen) a cui si aggiunge la cover di “Wonderful Tonight” di Eric Clapton (con testo tradotto in italiano dallo stesso Pino).

Alla realizzazione del disco hanno collaborato musicisti internazionali del calibro di Steve Gadd (batteria), Chris Stainton (piano e hammond), Mel Collins (saxofono), Omar Hakim (batteria), Rachel Z (piano), Willie Weeks (basso), Gianluca Podio (tastiere e archi), Solomon Dorsey (basso) e Mino Cinelu (percussioni).