Pfm, Verdena e Stearica per la terza serata del Traffic Free Festival a Piazza San Carlo a Torino

Pfm, Verdena e Stearica per la terza serata del Traffic Free Festival a Piazza San Carlo a Torino

Pfm, Verdena e Stearica per la terza serata del Traffic Free Festival a Piazza San Carlo a Torino – Un appuntamento all’insegna del rock “progressivo”, quello di sabato al Traffic Free Festival Speciale 150: domani, 9 luglio, dalle 20, sul palco di Piazza San Carlo si avvicenderanno PFM, Verdena e Stearica.

 

Ad aprire la serata saranno i torinesi Stearica, con il loro suono in bilico fra post rock e neo prog: una band italiana con estimatori prestigiosi all’estero, dal mensile britannico Wire al festival Primavera Sound, che ha invitato il trio a esibirsi nel maggio scorso a Barcellona, fino all’ex Can Damo Suzuki e agli Acid Mothers Temple, con cui gli Stearica hanno collaborato. Dopo di loro salirà sul palco una band che non ha bisogno di presentazioni, la PFM, principale simbolo del progressive italiano in tutto il mondo. A chiudere ecco infine i Verdena, che stanno raccogliendo i frutti del successo del loro ultimo album, l’ambizioso e imponente Wow, un’opera che finirà per passare alla storia come uno dei grandi classici del rock italiano di tutti i tempi.

 

Per gli incontri Favole Italiane, alle 18, presso il Circolo dei Lettori, il disegnatore, scrittore e artista Matteo Guarnaccia incontra Majid Valcarenghi per C’era una volta Re Nudo, conversazione sulla rivista che fu voce della cultura underground nell’Italia degli anni Settanta, nonche promotrice dei leggendari festival a Parco Lambro.

 

Continuano intanto gli appuntamenti con Storie di un’altra Italia al Cinema Massimo: dalle 16.30 verranno proiettati i film Maledetti, vi amerò, Vogliamo anche le rose, Lavorare con lentezza e La voce Stratos.

 

Al Cortile della Farmacia del Museo di Scienze Naturali la notte di Traffic inizia con sfilata dei capi creati da Walter Dang, una collezione tutta giocata sul nero, colore simbolo della maison, e sull’eleganza degli abiti da sera, in un’atmosfera che ricorda le atmosfere un po’ fumose del cabaret. Quanto alla dance, è il turno di Tiger & Woods, duo di produttori e DJ nostrani, uno dei quali celebre e in incognito, che arriva a Torino sulla scia della partecipazione al prestigioso Sònar di Barcellona.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi