“Personal-mente” presenta Tra le righe, il primo gruppo musicale composto dagli ospiti del servizio di Salute Mentale della Cooperativa “Il Gabbiano” di Pontevico

“Personal-mente” presenta Tra le righe, il primo gruppo musicale composto dagli ospiti del servizio di Salute Mentale della Cooperativa “Il Gabbiano” di Pontevico

“Personal-mente” presenta Tra le righe, il primo gruppo musicale composto dagli ospiti del servizio di Salute Mentale della Cooperativa “Il Gabbiano” di Pontevico – Il laboratorio musicale “Personal-mente”, ideato e diretto dal musicista Davide Zubani, in collaborazione con l’Associazione “Punto. A Capo” e il servizio di Salute Mentale della Cooperativa “Il Gabbiano” di Pontevico (BS) presenta TRA LE RIGHE, il primo gruppo musicale composto dagli ospiti della Comunità Protetta ad Alta Assistenza “Gabbiano” e del centro diurno “Eureka”.

«Il primo obiettivo del laboratorio è stato quello di interessare i partecipanti, facendo uno zoom accurato su di loro, fornendo tutte le conoscenze e i rudimenti necessari per creare una buona sessione ritmica – spiega Davide Zubani, ideatore del progetto – la musica è un linguaggio universale, in grado di cogliere e tradurre parte dell’universo di ognuno di noi»

Grazie all’incontro con l’Associazione “Punto. A Capo”, il musicista Davide Zubani ha dato vita al gruppo musicale TRA LE RIGHE: un progetto che vede protagonisti gli ospiti del servizio di Salute Mentale e le loro storie di vita.

All’interno di uno studio di registrazione, i componenti della band hanno avuto la possibilità di raccontarsi e di condividere le proprie esperienze attraverso testimonianze dirette registrate e con lo studio degli strumenti a percussione. Ispirato dai loro racconti di vita, Davide Zubani, in stretta collaborazione con il Coordinatore Responsabile Sergio Lussignoli, ha poi scritto i testi e arrangiato le musiche per dar vita a dei brani inediti di prossima pubblicazione.

I brani affrontano principalmente temi come l’esordio della malattia, la fase acuta con il passaggio in reparto ospedaliero per arrivare all’accettazione e alla consapevolezza della patologia stessa.

L’obiettivo di questo progetto sociale è quello di sensibilizzare le persone su questa particolare tematica e dare un’opportunità di integrazione a coloro che devono affrontare questa fase di disagio e fragilità.

Al seguente link è disponibile un’anteprima delle attività realizzate durante il laboratorio “Personal-mente” e della performance degli ospiti del servizio di Salute Mentale della Cooperativa “Il Gabbiano” all’Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda (BS): https://www.youtube.com/watch?v=Hi4aihy77lc

Il laboratorio musicale “Personal-mente” nasce nel 2015 come attività rivolta a persone con disagio psichico. Il primo obiettivo del progetto è quello di suscitare interesse nei confronti delle persone affette dai disagi in un contesto in cui si stanno riappropriando delle proprie autonomie, convivendo con la propria malattia. La mission è quella di offrire un’esperienza che permetta ai partecipanti di godere dei benefici che la musica può dare, offrendo loro nuove opportunità espressive ed emotive. Grazie all’appoggio dell’associazione “Punto. A Capo”, dal 2017 il laboratorio musicale sta lavorando alla realizzazione di brani inediti. Durante lo stesso anno, il laboratorio musicale ha partecipato al terzo Congresso Internazionale “Gruppi Sonori” a Piazzola del Brenta (PD) con l’apparizione per la prima volta del gruppo musicale TRA LE RIGHE, composto per l’occasione da ospiti, operatori e volontari del servizio di Salute Mentale della Cooperativa “Il Gabbiano”. La band si è esibita inoltre presso l’Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda (BS) e a Villa Badia Leno (BS) in occasione del mese mondiale della Salute Mentale.

www.ilgabbiano.it
www.facebook.com/cooperativegabbiano
www.facebook.com/DavideZubaniBreda

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi