Nell’ambito della Milano Music Week, torna al CPM Music Institute l’OPEN WEEK

Dal 22 al 25 novembre torna al CPM Music Institute l’OPEN WEEK! 

La scuola di Alta Formazione Artistica e Musicale di Milano, fondata e presieduta da Franco Mussida, ospiterà per quattro giorni numerosi artisti e importanti operatori del settore musicale.

Incontri, laboratori didattici e masterclass che, ad esclusione di quelli riservati agli studenti, saranno trasmessi in diretta streaming sui canali social della scuola dal Teatro del CPM (www.facebook.com/CPMMusicInstitutewww.instagram.com/cpmmusicinstitute).

Il 20 novembre si terrà, inoltre, un’anteprima dell’Open Week con la Masterclass di Presenza Scenica curata da Fabio Ingrosso.

L’evento è inserito all’interno del programma della MILANO MUSIC WEEK 2021, di cui il CPM è Educational Partner anche quest’anno. Una scelta che sottolinea l’importanza della formazione in tutti gli ambiti professionali della musica soprattutto durante un’iniziativa di notevole rilevanza come la Milano Music Week. 

Questi gli ospiti confermati: Nek, Rebel Bit, Marta Bonato, Alberto Butturini, Paolo Jannacci, Dome Bulfaro, Luca Nobis, Asian Fake, Filippo Bertipaglia, Marco Guazzone e Simone “heysimo” Sproccati, Valerio “Combass” Bruno, Alex “Pacho” Rossy, Enrico Melozzi.


Di seguito il calendario dell’Open Week 2021:

SABATO 20 NOVEMBRE (anteprima)

– Dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00: Presenza ScenicaGestualità e Movimento scenico” con Fabio Ingrosso (incontro riservato agli studenti).

LUNEDÌ 22 NOVEMBRE

– Dalle ore 11.15 alle ore 13.00: “Suono e Musica. Analogico e digitale a confronto nel mercato musicale” con Franco Mussida (visibile anche sul canale ufficiale della Milano Music Week 2021 www.milanomusicweek.it);

– Dalle ore 14.30 alle ore 16.00: Voice Masterclass “Innovative Vocal Stories” con Rebel Bit (incontro riservato agli studenti);

– Dalle ore 17.00 alle ore 19.00: incontro con l’artista Nek (incontro riservato agli studenti).

MARTEDÌ 23 NOVEMBRE

– Dalle ore 10.00 alle ore 11.00: Focus On Students “La voce strumento” con Marta Bonato;

– Dalle ore 11.30 alle ore 13.00: ProAudioEngineer Masterclass “Il ruolo del F.o.H.” con Alberto Butturini (incontro riservato agli studenti);

– Dalle ore 15.30 alle ore 17.30: “Il Jazz nella canzone d’autore” con Paolo Jannacci (incontro riservato agli studenti);

– Dalle ore 19.00 alle ore 21.00: CPM Night “CPM Poetry Slam III” conduce Dome Bulfaro.

MERCOLEDÌ 24 NOVEMBRE

– Dalle ore 11.15 alle ore 12.00: incontro per MMW 2021 “La Musica… in pratica” con Luca Nobis (visibile anche sul canale ufficiale della Milano Music Week 2021 www.milanomusicweek.it);

– Dalle ore 12.30 alle ore 13.30: Writing&Production Masterclass “Discografia ed entertainment” Asian Fake (incontro riservato agli studenti);

– Dalle ore 15.00 alle ore 16.00: Guitar Masterclass “Six strings explorer” con Filippo Bertipaglia (incontro riservato agli studenti);

– Dalle ore 17.00 alle ore 18.00: Writing&Production Masterclass “Il processo creativo, spiegato bene” con Marco Guazzone e Simone “heysimo” Sproccati (incontro riservato agli studenti).

GIOVEDÌ 25 NOVEMBRE

– Dalle ore 10.00 alle ore 11.00: Focus on Students “Acustica ed elettronica: la ricerca timbrica nella musica contemporanea” con Luca Pegorari;

– Dalle ore 11.30 alle ore 13.00: Bass Masterclass “Il bassista artista, non solo un semplice musicista” con Valerio “Combass” Bruno;

– Dalle ore 15.00 alle ore 16.30: Drums Masterclass “Il ritmo dei colori” Alex “Pacho” Rossy (incontro riservato agli studenti);

– Dalle ore 17.00 alle ore 19.00: Writing&Production “Da Mozart ai Maneskin, tutta la musica che c’è in mezzo” con Enrico Melozzi. 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il CPM inviando una e-mail al seguente indirizzo corsi@cpm.it o chiamando il numero 02.6411461.

Il CPM Music Institute (riconosciuto Istituto di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica dal MIUR) vanta un programma didattico ricco e articolato di corsi specializzati nella formazione strumentale, vocale e professionale curati da insegnanti professionisti (Basso, Batteria, Canto, Chitarra, Pianoforte&Tastiere, ProAudioEngineer, Writing&Production, SongWriting, Giornalismo, Arpa Pop Rock, Violino Pop Rock, Fiati Pop Rock e Presenza Scenica) e propone percorsi Accademici, PreAccademici, Multi e Mono Stilistici, Individuali (AFAM, BAC, Diploma, Certificate, Individuali e Master). È inoltre possibile intraprendere il Triennio AFAM per conseguire il Diploma Accademico di 1° livello, un titolo equivalente ad una Laurea triennale riconosciuta su territorio nazionale e in tutti i Paesi Europei.

Molti di coloro che hanno studiato al CPM lavorano oggi in orchestre prestigiose, suonano e cantano come coristi o musicisti all’interno di band di importanti artisti (da Laura Pausini ad Ermal Meta), altri hanno intrapreso carriere artistiche proprie (tra i quali Mahmood, Chiara Galiazzo, Renzo Rubino, Cordio).

Dal 1988 si occupa anche di portare la Musica in luoghi estremi, la più recente iniziativa è CO2 “Controllare l’odio che consiste nell’installazione di speciali audioteche di sola musica strumentale divisa per stati d’animo, attive in 11 carceri italiane (Milano, Opera, Monza, Torino, Alessandria, Roma, Napoli, Venezia, Genova, Bologna, più una variante attiva al carcere minorile Beccaria di Milano), e realizza progetti musicali educativi per l’industria, come la progettazione di una radio di qualità per il circuito NaturaSì e i corsi formativi per i partecipanti ad Area Sanremo.

www.cpm.itwww.facebook.com/CPMMusicInstitutewww.youtube.com/user/CentroProfMusicawww.instagram.com/cpmmusicinstitute