Musica segreta, il concerto al 28Divino Jazz

Musica segreta, il concerto al 28Divino Jazz

Musica segreta, il concerto al 28Divino Jazz

GIOVEDI 30 MARZO
ore 22.00
MUSICA SEGRETA
Concerto al buio per flauto e contrabbasso

Gianni Trovalusci, flauti
Federica Michisanti, contrabbasso

Ci sono già stati dei concerti “al buio” in vari posti del mondo, da San Francisco – concerto del Jack Quartet, ad Area Sismica di Forlì, con Hamid Drake non molto tempo fa, o a Milano con “Blind Date” del pianista Cesare Picco.. Ma a Roma è forse la prima volta.

Il progetto nasce dall’incontro dei due musicisti, intenzionati a dar voce ai più profondi coinvolgimenti che la musica da sempre evoca nell’uomo.

I suoni e le atmosfere musicali si susseguono libere, in un fluire ora denso e compatto, ora sottile, delicato, fragile.

Il flauto basso e il contrabbasso conducono l’ascoltatore nella regione delle basse frequenze, quasi a carezzare l’oscurità che avvolge l’intero concerto, procurando in questo modo un’esperienza sensoriale nuova, dove, tolta la mediazione del visibile, il Suono e la Musica possono finalmente assumere il loro ruolo definitivo di guide per l’invisibile.

28Divino Jazz – Via Mirandola, 21 – Roma – 340 8249 718 . cena dalle 20.00
www.28divino.com
Ingresso Live: 10 euro con prima consumazione inclusa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi