Mosche di Velluto Grigio “Laura” nuovo video su YT

Mosche di Velluto Grigio “Laura” nuovo video su YT

Mosche di Velluto Grigio “Laura” nuovo video su YT – “Of Pain and Glory” il nuovo disco delle Mosche di Velluto Grigio, combo Folk Punk ormai famoso per la sua grande capacita’ ed esperienza nel miscelare sapientemente e con grande personalità’ il punk all’Irish Folk. “Of Pain and Glory”, presentato dal video apripista del brano “Glasgow Town”, e’ un disco che suona come un’ennesima conferma della qualità’ di questa band, coerente, fedele a se stessa, e che fa del concetto di famiglia estesa una vera e propria fede musicale e di vita.

GUARDA IL NUOVO VIDEO “LAURA”

Un fratello, Cagno e una sorella, Lalla che con il resto dei musicisti delle MVG vivono per la loro musica e continuano, imperterriti, a suonare, registrare, cantare a squarciagola e, perché’ no, bere del buon Whisky. Potete ascoltare “Of Pain and Glory”” su tutte le piattaforme digitali e acquistarlo nei negozi di dischi.

Label: IndieBox Music
Distribuzione Italiana fisico-digitale: Self Distribuzioni – Artist First
Recording Studio: IndieBox Music hall

*    *    *    *

BIOGRAFIA: Le Mosche di Velluto Grigio sono un gruppo celtic punk di origine italiana formatosi nel 2000 a Canneto sull’Oglio, Mantova
Nei tardi anni ’90 il cantante Andrea Cagnini aka King incontrò il batterista Nicola Zaltieri aka Nik (ad oggi ex batterista della band) e insieme decisero di fondare le Mosche di Velluto Grigio (MVG). Le Mosche di Velluto Grigio sono uno dei gruppi folk punk italiano di maggior successo, avendo venduto oltre diecimila copie dei loro album tutti interamente autoprodotti, “auto pubblicati” ed “auto distribuiti”.
La loro musica è influenzata da gruppi come i Pogues, i The Dubliners e Stiff Little Fingers, ma anche dal sound di leggende come Johnny Cash. Essa presenta moltissimi riferimenti alla musica popolare irlandese e non, svariando da travolgenti brani di punk rock come Il Marinaio di Limerick e Fiore di Maggio a ballate come Vinésa e Bonnie & Clyde, fino a comprendere malinconici brani come Eilé e A Sud.
Amanti del folk irlandese e delle ballate malinconiche rilette in chiave punk, gli MVG hanno dato vita ad una nuova proposta musicale italiana, schierati sotto la bandiera combat e anti folk.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi