Marco Acquarelli presenta il disco Drops  alla Casa del Jazz di Roma

Marco Acquarelli presenta il disco Drops alla Casa del Jazz di Roma

Marco Acquarelli presenta in concerto alla Casa del Jazz di Roma, mercoledì 20 dicembre alle ore 21.00 – con il quartetto formato da Daniele Tittarelli, Francesco Ponticelli e Fabio Sasso – il suo nuovo album “Drops” (Filibusta Records).

Formazione nata nel 2015 dalla partecipazione dei quattro musicisti alle attività dell’AGUS COLLECTIVE di Roma. Alla terza esperienza discografica da leader Marco Acquarelli ed il suo gruppo si cimentano con un repertorio costituito interamente di brani originali discostandosi sensibilmente da quello che da molti è oggi definito mainstream jazz e che aveva caratterizzato le produzioni precedenti. La sperimentazione ritmica, l’utilizzo di forme tematiche e di strutture armoniche asimmetriche, l’influenza di linguaggi alternativi al jazz presenti nell’esperienza di tutti i membri del gruppo e dello stesso compositore e, in ultimo, l’utilizzo dell’elettronica in due degli otto brani del CD, sono gli elementi distintivi di questo progetto, che nonostante questo rimane un gruppo “acustico” nel senso tradizionale del termine, essendo saldamente legato alla dinamica di un gruppo di improvvisatori jazz.

Marco Acquarelli 4et – line up

Marco Acquarelli – guitar, Daniele Tittarelli – alto sax, Francesco Ponticelli – bass, Fabio Sasso – drums

“Marco Acquarelli riassume in se la spontaneità e il piacere di suonare, uniti a notevoli capacità tecniche e interpretative…” Flavio Caprera, Dizionario del Jazz Italiano, Feltrinelli, 2014

“In unison with his taste in tunes, the sound of Spring are soft, sparkling and sweet…but the ensemble really shines on Acquarelli’s originals…” Brad Farberman, Review of  They Say It’s Spring, Downbeat, October 2012

“Non è più molto frequente, almeno qui da noi, che i musicisti posseggano la volontà (o forse la capacità) o semplicemente avvertano la responsabilità di far sentire chi ascolta il destinatario principale del loro talento (in inglese non a caso gift-regalo) di quell’ansia gioiosa di condividere l’oggetto della loro passione…grazie Marco, Pietro, Luca, Marco e Alice per avermi regalato un’ora che vale così tanto” Gabriele Mirabassi, liner notes on They Say It’s Spring, Tosky Records 2012.

“Marco Acquarelli is a wonderful guitarist who plays with a lot of finesse and feeling , he is a thoughtful and elegant player with a personal sound and touch on the instrument which are rare qualities indeed!” Peter Bernstein, liner notes on Too High, LHOBO 2009.

Casa del Jazz – ingresso: 10,00 euro – biglietteria aperta al nei giorni di spettacolo dalle 19:30 alle  22:00.

Prevendita Telefonica TicketOne  – Tel. 892.101

(dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 21:00 e il sabato dalle 9:00 alle 17:30)

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi