L’Orchestra giovanile Jazz di Testaccio al Chiostro del Palazzo del Governatorato di Ostia

L’Orchestra giovanile Jazz di Testaccio al Chiostro del Palazzo del Governatorato di Ostia – Un altro appuntamento con la musica al Chiostro di Palazzo del Governatorato.

Domani, venerdì alle 18 sarà di scena l’Orchestra giovanile di Jazz di Roma della Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

L’Orchestra, diretta da Mario Raja, presenterà un programma di composizioni di Thelonious Monk, a cui è dedicato l’evento. Si tratta di uno dei giganti della musica jazz degli anni ’50 del secolo scorso. Pianista e compositore statunitense conosciuto per il suo modo di improvvisare le sue esecuzioni.

L’Orchestra, formata da giovani sotto i 35 anni, è nata nell’anno 2017 per iniziativa della Scuola Popolare di Musica di Testaccio che, dopo aver indetto un bando cittadino, ha selezionato 14 giovani musicisti.

Uno degli scopi principali è quello di sviluppare al meglio le potenzialità dei singoli esecutori nell’esperienza collettiva dell’organico, collocandosi come punto di riferimento anche professionale dei giovani musicisti romani.

La realizzazione di progetti monografici su autori di fama internazionale, unita ad un lavoro di scoperta di giovani autori italiani e compositori poco noti è un impegno che l’Orchestra sta portando avanti secondo un piano di lavoro triennale che ha visto in questo primo periodo la realizzazione di un repertorio dedicato a Duke Ellington, Kurt Weill e Charles Mingus con arrangiamenti originali di Mario Raja.

Orchestra Giovanile di Jazz di Roma

Mario Raja, direzione e arrangiamenti

Federica Carmen Santoro, voce

Francesco Notaristefano, clarinetto

Federico Pascucci, sax alto

Marta Fratini, sax alto

Marco Bonelli, sax tenore

Daniel Ventura, sax tenore

Lorenzo Batacchioni, sax baritono

Paolo Casetti, tromba

Iacopo Teolis, tromba

Augusto Ruiz , trombone

Simone Sansonetti, chitarra

Alessandro Bintzios, contrabbasso

Andrea Saffirio, pianoforte

Luca Monaldi, batteria