Lo Spirit de Milan diventa Spirit of Ireland

Lo Spirit de Milan diventa Spirit of Ireland

Lo Spirit de Milan diventa Spirit of Ireland. Il 16, 17 e 18 marzo si colora di verde per festeggiare il San Patrick’s Day!

Ogni giorno danze irlandesi, piatti tipici, Guinness e ostriche, partite di rugby e soprattutto tanta musica dal vivo in arrivo dall’Irlanda!

La domenica dedicata alle famiglie è a ingresso libero

Il 16, 17 e 18 marzo lo SPIRIT DE MILAN (via Bovisasca, 59, Milano), la cattedrale in cui si incontrano la cultura swing e la passione per la bellezza e la tradizione, alla riscoperta del fascino di Milano e della “milanesità”, si colora di verde per festeggiare il famoso San Patrick’s Day con il festival SPIRIT OF IRELAND!

L’evento, giunto alla seconda edizione, nel 2017 ha ospitato ben 4000 persone in tre giorni, facendogli vivere un’esperienza unica all’interno di una vera e propria Irlanda in terra meneghina.

Tre giornate in cui saranno protagonisti workshop di danze irlandesi, sessioni musicali e piatti tipici della cucina (Guinness e ostriche in primis!) e i migliori whiskey per finire la domenica con un tipico Irish brunch con tante proposte anche per i bambini. SPIRIT of Ireland sarà presentato da JUDE SWEENEY, autentico showman irlandese, nonché cantante e ballerino di Lindy Hop!

Il progetto Spirit of Ireland nasce dalla collaborazione tra Spirit de Milan e l’accademia dedicata ai balli tradizionali irlandesi Gend d’Ys che animerà ogni giornata con una ventina di ballerini, tra i quali alcuni partecipanti al campionato del mondo di danza irlandese. L’Associazione promuove la cultura e la danza tradizionale d’Irlanda, con 29 sedi attive in 28 città italiane. L’Accademia gode da molti anni del patrocinio dell’Ambasciata irlandese in Italia e, dal 2011, di quello dell’Ente nazionale del turismo irlandese, di cui è testimonial ufficiale. Il legame tra tradizione e innovazione nella didattica e negli spettacoli proposti è reso possibile unicamente dalla vera passione per la danza irlandese di insegnanti e ballerini, fondamentale per l’esistenza della stessa associazione.

Tra i gruppi che saliranno sul palco dello Spirit de Milan ci sono i Connla, quintetto irlandese, pluri premiato in concorsi internazionali per la musica live, con forti radici nella tradizione che si nutrono però anche di numerose influenze derivanti da ogni parte del mondo, con arrangiamenti emozionanti e innovativi di canzoni e arie folk tradizionali e moderne; i Led Farmers, folk band irlandese a sua volta premiata in concorsi internazionali per la musica live, che ha attirato l’attenzione del pubblico e della critica per gli originali arrangiamenti della tipica musica folk dell’isola di smeraldo; i Keily’s Folk, originari di Ivrea, che propongo un repertorio con canzoni e danze tipiche strumentali e brani originali ispirati alla tradizione irish rivisitati in chiave rock moderna e i The Rumpled, una band Irish Folk Rock italiana con un energico spirito Kombakt folks che coinvolge in canti, cori e danze scatenate.

Guinness si appropria dell’evento con la famosa birra e propone anche la nuova Hop Hause 13 nelle più diverse combinazioni culinarie. Spazio anche alla tradizione del whiskey con un brand che ha un forte legame con Dublino e con Guinness: Roe&Co.

Per le serate di venerdì 16 e sabato 17 marzo l’ingresso è di 15 euro, con una consumazione (soci Spirit de Milan 10 euro).

Ingresso gratuito per i bambini fino ai 12 anni, ma anche per tutti gli irlandesi in visita a Milano, per chi si chiama Patrizio/a, per chi compie gli anni nel giorno dell’evento e per chi parteciperà alla jam session (iscrizioni sul sito dello Spirit of Ireland). In più, una birra omaggio a chi ha i capelli rossi!

Domenica 18 marzo l’ingresso è gratuito per tutti durante tutta la giornata.

Ecco il programma:

Venerdì 16 marzo

18.30 apertura porte

19.00 – 20.00 Stage di danze Irlandesi con Gens d’Ys

dalle 19.30 Irish Dinner

20.00 – 21.00 Irish dj set + Dance

21.00 – 22.30 Gens d’Ys Irish Dance Show

22.45 – 23.30 Connla

23.30 – 01.00 The Led Farmer

 

Sabato 17 marzo

Dalle 13.30: diretta video sul maxi schermo del 5° round di rugby del Campionato di NatWest 6 Nazioni (Italia – Scozia, Inghilterra – Irlanda e Galles – Francia).

17.00 – 18.00 Stage Danze Irlandesi per bambini con Gens d’Ys

18.00 – 19.00 Stage Danze Irlandesi con Gens d’Ys

19.00 – 20.00 Irish dj set + Dance

dalle 19.30 Irish Dinner

20.00 – 21.30 The Rumpled

21.30 – 22.30 Connla

22.30 – 23.00 Animazione Danze Irlandesi con Gens d’Ys

23.30 – 01.00 The Led Farmer

 

Domenica 18 marzo

12.00: apertura porte

dalle 12.30 Irish Brunch (su prenotazione, 25 euro adulti, 15 euro bambini fino ai 12 anni)

13.00 – 14.30 Irish session con The Rumpled

15.00 – 16.00 Stage danze Irlandesi per bambini

15.00 – 16.00 Storytellers sulle leggende irlandesi con Damatrà

16.00 – 17.00 Stage Danze Irlandesi con Gens d’Ys

18.00 – 18.30 Gens d’Ys Irish Dance Show

18.30 – 19.30 Irish dj set + Dance

dalle 19.30 Irish Dinner

19.30 – 21.00 Keily’s Folk

21.00 – 21.30 Gens d’Ys Irish Dance Show

21.30 – 23.00 The Led Farmer

Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e già ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.

www.spiritofireland.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi