Liudmyla Monastyrska interprete di Donna Leonora Ne la forza del destino che inaugura il XXII Festival Verdi

LIUDMYLA MONASTYRSKA

INTERPRETE DI DONNA LEONORA

NE LA FORZA DEL DESTINO

CHE INAUGURA IL XXII FESTIVAL VERDI

Il soprano ucraino sostituisce Anna Pirozzi,

costretta a rinunciare alla produzione per impegni pregressi

che a causa della pandemia sono stati improrogabilmente ricalendarizzati proprio in concomitanza con le fasi di prova

e nelle medesime date di spettacolo dell’opera in debutto. 

Il Teatro Regio di Parma informa che il ruolo di Donna Leonora ne La forza del destino che inaugura il XXII Festival Verdi sarà interpretato dal soprano Liudmyla Monastyrska, per la prima volta al Teatro Regio di Parma e al Festival Verdi.

Anna Pirozzi, originariamente annunciata nel cast, deve rinunciare alla sua partecipazione per impegni pregressi che a causa della pandemia sono stati improrogabilmente ricalendarizzati proprio in concomitanza con le fasi di prova e nelle medesime date di spettacolo de La forza del destino.

“Sono molto dispiaciuta di non poter prendere parte a questa produzione – dichiara Anna Pirozzi – e mi auguro che vi siano presto nuove occasioni per poter lavorare con il Maestro Roberto Abbado e con il Maestro Yannis Kokkos. Non voglio però mancare all’abbraccio del pubblico di Parma e alla gioia di essere parte del XXII Festival Verdi e per questo sarò felice di cantare in una speciale occasione che verrà presto annunciata. Ci vediamo quindi a Parma e al Festival Verdi”.

Gli impegni attuali di Liudmyla Monastyrska includono, tra gli altri, Turandot al Metropolitan Opera di New York, Leonora ne La forza del destino alla Deutsche Oper Berlin e Aida al Teatro di San Carlo di Napoli e all’Arena di Verona. Gli impegni delle stagioni attuali includevano Abigail in Nabucco alla Royal Opera House Covent Garden, Lady Macbeth in Macbeth alla Bayerische Staatsoper di Monaco e Concerti di Gala alla Staatsoper di Berlino. Nella stagione 2019-20 i suoi grandi successi sono stati, tra gli altri, Leonora ne Il trovatore alla Scala, Abigail in Nabucco alla Staatsoper Hamburg, Odabella in Attila con Münchener Runfunkorchester e il grande debutto come Tosca al Teatro dell’Opera di Roma. Nella stagione 2018-19 ha recitato in nuove produzioni de La forza del destino al Covent Garden e Tosca al Gran Teatre del Liceu, Tosca alla Deutsche Oper Berlin e Abigaille in Nabucco alla Wiener Staatsoper. Ha iniziato la sua stagione 2017-2018 con il debutto alla Los Angeles Opera come Abigaille in Nabucco con Placido Domingo. Ha debuttato come Norma alla Houston Grand Opera e Manon Lescaut al Gran Teatre del Liceu. In tournée in Giappone ha interpretato il ruolo di Lady Macbeth nel Macbeth di Verdi con la Royal Opera House e la Direzione di Antonio Pappano.

La forza del destino, melodramma in quattro atti su libretto di Francesco Maria Piave dal dramma Don Álvaro o La fuerza del sino di Ángel Perez de Saavedra, inaugura il XXII Festival Verdi giovedì 22 settembre 2022, ore 20.00, al Teatro Regio di Parma (recite sabato 1 ottobre, ore 20.00, domenica 9 ottobre, ore 20.00, domenica 16 ottobre, ore 17.00). L’opera, dedicata a Renata Tebaldi nel centenario della nascita, va in scena in un nuovo allestimento in coproduzione con il Teatro Comunale di Bologna, il Teatro Massimo di Palermo, Opéra Orchestre National Montpellier Occitaine con la regia, le scene e i costumi di Yannis Kokkos (al suo debutto in quest’opera verdiana e per la prima volta al Teatro Regio e al Festival Verdi), la drammaturgia di Anne Blancard, le luci di Giuseppe Di Iorio, le coreografie di Marta Bevilacqua, i video di Sergio Metalli.

Roberto Abbado sul podio dell’Orchestra e Coro del Teatro Comunale di Bologna, maestro del coro Gea Garatti Ansini, dirige la partitura dell’opera nella versione per Milano 1869, edizione critica a cura di Philip Gossett e William Holmes, the University of Chicago Press, Chicago e Universal Music Publishing Ricordi srl, Milano. In scena Liudmyla Monastyrska (Donna Leonora), Gregory Kunde (Don Alvaro), Amartuvshin Enkhbat (Don Carlo di Vargas), Marko Mimica (Padre guardiano), Roberto de Candia (Fra’ Melitone), Annalisa Stroppa (Preziosilla), Andrea Giovannini (Mastro Trabuco), Giorgio Giuseppini (Marchese di Calatrava), Natalia Gavrilan (al debutto nel ruolo di Curra), Jacobo Ochoa (al debutto nel ruolo di Un alcade), Andrea Pellegrini (Un chirurgo).

PARTNER E SPONSOR

La Stagione del Teatro Regio di Parma e il Festival Verdi sono realizzati grazie al contributo di Ministero della Cultura, Regione Emilia-Romagna, Reggio Parma Festival, Comune di Parma. Main partners Chiesi, Crédit Agricole. Major partner Fondazione Cariparma. Media partner Mediaset. Main sponsor Iren, Barilla. Sponsor Unione Parmense degli Industriali, Dallara, Opem. Sostenitori Glove ICT, CePIM, Mutti, Parmacotto, Grasselli, Sicim, La Giovane, Augiaro&Figna, Parmalat, GHC Garofalo Health Care, Poliambulatori Dalla Rosa Prati, Colser Aurora Domus, Oinoe. Con il contributo di Ascom e Ascom Confcommercio Parma Fondazione, Camera di Commercio di Parma, Fondazione Monte Parma, Comune di Busseto, Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, Comune di Fidenza, Istituto Nazionale di Studi Verdiani. Advisor AGFM. Legal counselling Villa&Partners. Con il supporto di “Parma, io ci sto!”. Digital counselling Unsocials. Radio Ufficiale Radio Monte Carlo. Tour Operator Partner Parma Incoming. Hospitality Partner Novotel. Sostenitori tecnici Azzali, De Simoni, Milosped, MacroCoop, IgpDecaux, Bip, Doyle, Cavalca, Graphital. Il Teatro Regio aderisce a Fedora, Opera Europa, Opera Europa, Opera Vision, Emilia taste, nature & culture. Partner istituzionali, Teatro Comunale di Bologna, La Toscanini. Partner artistici Società dei Concerti di Parma, Casa della musica, Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, Coro del Teatro Regio di Parma. L’immagine esclusiva del Festival è il ritratto di Giuseppe Verdi realizzato a matita da Renato Guttuso negli anni ’60, donato al Teatro Regio di Parma dall’Archivio storico Bocchi e concesso da Fabio Carapezza Guttuso ©Renato Guttuso by SIAE 2021.

 

BIGLIETTERIA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Strada Giuseppe Garibaldi, 16/A 43121 Parma Tel. +39 0521 203999 biglietteria@teatroregioparma.it

Orari di apertura: dal martedì al sabato ore 11.00-13.00 e 17.00-19.00 e un’ora precedente lo spettacolo. In caso di spettacolo nei giorni di chiusura, da un’ora precedente lo spettacolo. Chiuso il lunedì, la domenica e i giorni festivi.

Il pagamento presso la Biglietteria del Teatro Regio di Parma può essere effettuato con denaro contante in Euro, con assegno circolare non trasferibile intestato a Fondazione Teatro Regio di Parma, con PagoBancomat, con carte di credito Visa, Cartasi, Diners, Mastercard, American Express.

I biglietti per tutti gli spettacoli sono disponibili anche su festivalverdi.it. L’acquisto online non comporta alcuna commissione di servizio.

Parma, 19 aprile 2022

Teatro Regio di Parma strada Garibaldi

16/A, 43121 Parma – Italia

Tel. +39 0521 203969

www.teatroregioparma.it

FESTIVAL VERDI

Parma e Busseto, 22 settembre – 16 ottobre 2022

XXII EDIZIONE

Teatro Regio di Parma

22 settembre, 1, 9, 16 ottobre 2022

LA FORZA DEL DESTINO

Teatro Regio di Parma

23, 30 settembre 2022

MESSA DA REQUIEM

Teatro Girolamo Magnani di Fidenza

24 settembre, 2, 8, 13 ottobre 2022

IL TROVATORE

Teatro Regio di Parma

25, 29 settembre, 6, 14 ottobre 2022

SIMON BOCCANEGRA

Teatro Regio di Parma

4 ottobre 2022

FUOCO DI GIOIA

Teatro Regio di Parma

10 ottobre 2022

GALA VERDIANO

Teatro Regio di Parma

15 ottobre 2022

QUATTRO PEZZI SACRI

AroundVerdi

Busseto, 18 settembre 2022

Montechiarugolo, 24 settembre 2022

Parma, 1 ottobre 2022

Polesine-Zibello, 2 ottobre 2022

CARAVAN VERDIANO

RIGOLETTO, Le voci da dentro

Teatro Regio di Parma

7 ottobre 2022

GIOVANNA: LA PULZELLA,

LA FANCIULLA, L’ALLODOLA

con Lella Costa

Scopri il programma completo su

festivalverdi.it

VERDI OFF

Città in festa in occasione del Festival Verdi

Parma, Busseto e dintorni

17 settembre – 16 ottobre 2022

VII Edizione

Progetti speciali

Strade, cortili, piazze di Parma

sabato 17 settembre 2021, dalle ore 17.00

VERDI SOTTO CASA

Cantanti, ballerini, attori e musicisti invadono la città portando la gioia di Verdi Off nei quartieri, nelle RSA e in tutti quei luoghi solo apparentemente lontani dalla Musica e dal teatro.

Parma, sabato 17 settembre 2021, ore 18.00

LA CITTÀ CHE DANZA

La danza incontra la lingua dei segni e l’arte segnante, in una performance che coinvolge le scuole di danze e chiunque voglia prendervi parte. Un’occasione per porre l’attenzione alle molte forme di esclusione che ci circondano e abitano la nostra quotidianità, e “dar voce” alla comunità dei sordi alle forme di arte che utilizzano la LIS. Coreografia di Riccardo Olivier, produzione Estemporada, coproduzione Chiasma in collaborazione con ENS Parma.

Parma, sabato 17 settembre 2021, ore 15.00

MACBETH. SCACCO AL RE!

Chi troverà il pugnale insanguinato di Macbeth? Chi il lume per rischiarare la notte della Regina?

Enigmi e sfide in un avvincente gioco a squadre con un unico obiettivo: far sì che l’opera possa andare in scena!

Idea e Regia: Giacomo Nappini, In collaborazione con: Compagnia Stabile del Teatro San Carlo di Foligno e Protemus Progetto teatrale e musicale

SE QUEL GUERRIER IO FOSSI. Sulla punta della lingua

Muovendo dalle suggestioni di Aida e Nabucco, un’installazione site specific ricostruisce, in un container “verdiano” che si fa palcoscenico, l’etimologia ormai perduta di parole ed espressioni la cui origine rimanda a realtà dolorose, solo apparentemente lontane. Suoni, parole e immagini per un’esperienza immersiva che ci costringe a guardare laddove non vorremmo. Una produzione OHT – Office for a Human Theatre.

VERDI JAM SESSION

Un cantante, un musicista, un attore, un drammaturgo, un artista visivo: cinque creativi in residenza per dare vita,

partendo dalla musica e dalla figura di Giuseppe Verdi, a performance originali e partecipative che animeranno il calendario di Verdi Off. Il regolamento di partecipazione su festivalverdi.it

Scopri il programma completo su

festivalverdi.it

CALENDARIO

SETTEMBRE

10 sab              17.00 Teatro Regio PRIMA CHE SI ALZI IL SIPARIO La forza del destino

14 mer             16.30 Teatro Regio PROVA APERTA La forza del destino

15 gio             17.00 Teatro Regio PRIMA CHE SI ALZI IL SIPARIO Simon Boccanegra

16 ven                         17.00 Fidenza, Teatro Magnani PRIMA CHE SI ALZI IL SIPARIO Il trovatore

21.00 Parma Lirica IL CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA IN PROVA

17 sab             15.30 Teatro Regio PROVA APERTA Simon Boccanegra

18 dom           18.00 Busseto, Piazza Verdi CARAVAN VERDIANO

19 lun             20.00 Teatro Regio PROVA UNDER30 La forza del destino

20 mar             17.00 Teatro Regio PRIMA CHE SI ALZI IL SIPARIO Quattro pezzi sacri

21 mer             20.00 Teatro Regio PROVA UNDER30 Simon Boccanegra

22 gio             15.30 Teatro Magnani PROVA APERTA Il trovatore

20.00 Teatro Regio LA FORZA DEL DESTINO

23 ven             20.00 Teatro Regio MESSA DA REQUIEM

24 sab             18.00 Montechiarugolo CARAVAN VERDIANO

20.00 Fidenza, Teatro Magnani IL TROVATORE

25 dom           20.00 Teatro Regio SIMON BOCCANEGRA

29 gio              20.00 Teatro Regio SIMON BOCCANEGRA

30 ven            17.30 Ridotto del Teatro Regio CORI AL RIDOTTO voci bianche Ars Canto “Giuseppe Verdi”

20.00 Teatro Regio MESSA DA REQUIEM

 OTTOBRE

1 sab                18.00 Parma, Piazzale Picelli CARAVAN VERDIANO

20.00 Teatro Regio LA FORZA DEL DESTINO

2 dom             17.30 Ridotto del Teatro Regio CORI AL RIDOTTO voci bianche Parma Musicale

18.00 Polesine-Zibello CARAVAN VERDIANO

20.00 Fidenza, Teatro Magnani IL TROVATORE

4 mar               20.00 Teatro Regio FUOCO DI GIOIA

6 gio                20.00 Teatro Regio SIMON BOCCANEGRA

7 ven               17.30 Ridotto del Teatro Regio CORI AL RIDOTTO voci bianche Corale “Giuseppe Verdi”

20.00 Teatro Regio GIOVANNA, LA PULZELLA

8 sab                 17.30 Ridotto del Teatro Regio CORI AL RIDOTTO corale “Giuseppe Verdi”

20.00 Fidenza, Teatro Magnani IL TROVATORE

9 dom                20.00 Teatro Regio LA FORZA DEL DESTINO

10 lun                 20.00 Teatro Regio GALA VERDIANO

11 mar                17.30 Ridotto del Teatro Regio CORI AL RIDOTTO voci bianche “Chorus Cordis”

13 gio             20.00 Fidenza, Teatro Magnani IL TROVATORE

14 ven             17.30 Ridotto del Teatro Regio CORI AL RIDOTTO voci bianche Teatro Regio di Parma

20.00 Teatro Regio SIMON BOCCANEGRA

15 sab             18.00 Teatro Regio QUATTRO PEZZI SACRI

16 dom           17.00 Teatro Regio LA FORZA DEL DESTINO