L’invenzione della Terra, i paesaggi della nostra vita e la vivibilità

L’invenzione della Terra, i paesaggi della nostra vita e la vivibilità

L’invenzione della Terra, i paesaggi della nostra vita e la vivibilità – Il Master in Beni Naturali voluto dalla Provincia autonoma all’indomani del riconoscimento UNESCO delle Dolomiti, si tiene ogni anno presso la scuola per il governo del territorio e del paesaggio. Ad ogni edizione invita personaggi di fama per sviscerare temi che promuovano una cultura della vivibilità e del paesaggio. Domani 22 febbraio alle 18 in sala conferenze del MuSe, il geografo Franco Farinelli, direttore del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna, terrà un incontro dal titolo “L’invenzione della Terra. I paesaggi della nostra vita e la vivibilità”. Aperto a tutti, l’appuntamento è dedicato a comprendere quanto la Rete abbia cambiato il concetto di spazio e come il ricorso al paesaggio come modello cognitivo, diventi una chiave per comprendere il mondo

La conferenza è gratuita e aperta a tutti. Iscrizione gradita su www.tsm.tn.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi