Linfa festival, il programma dall’8 all’11 luglio 2021

Dall’8 all’11 luglio, Linfa, festival internazionale di arte, natura e scienza, animerà il borgo toscano di Monticello Amiata e la Riserva Naturale di Poggio all’Olmo con una serie di eventi tra live performance, installazioni, mostre e iniziative incentrate sul benessere e sul recupero e la valorizzazione del territorio e del rapporto tra l’uomo e la natura, per rilanciare il territorio e creare nuove occasioni di incontro e di condivisione di esperienze. 

Tutte le iniziative in programma si svolgeranno, nei quattro giorni di manifestazione, nella Riserva Naturale di Poggio all’Olmo (la mattina) e nel borgo cittadino di Monticello Amiata (pomeriggio/sera). Senza preoccupazione di orari e di vincoli spaziali e temporali precisi, i visitatori sono invitati ad immergersi nel flusso vitale e creativo di Linfa e a vivere il festival come un’esperienza incentrata sull’istante. Un programma di eventi ad accesso libero al quale si affiancherà una serie di attività su prenotazione dedicate al benessere e al contatto con la natura come la Awaking Area e il Forest Bathing.

EVENTI PERFORMATIVI 

Giovedì 8 luglio (dalle 18.00)

– Cerimonia inauguraleRiserva Poggio all’Olmo

Apertura del Festival

Presentazione delle opere realizzate da Emily Young e John Cass alla presenza degli artisti.
Ingresso gratuito senza prenotazione
 

– Xina selecta

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Dal Nord all’Africa australe passando per le sue radici capo verdiane, una selezione musicale che intende portare il mondo a Monticello Amiata.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– Live painting, Giardinetti

Azione estemporanea pittorica
con Matlakas, David De La Cruz, Valeria Iozzi e Orodè Deoro
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– La forma del suono, F. Navach, C. Dimauro, E. Fraccalvieri, M. Capozzo – Bugelli

Performance interattiva

Azione performativa ispirata alle ricerche di Masaru Emoto sulla memoria dell’acqua che prende vita dall’unione di proiezioni, vibrazioni sonore e letture in un concerto di strumenti meditativi.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– Navach selecta

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Un percorso musicale che passa  attraverso la world music, la musica elettronica e tanti altri generi che si fondono tra loro.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

 Natura naturans – Humus Ecosofico

Installazione multisensoriale site specific di Jose Carlos Bellantuono

Un flusso mediatico, audio, video, materico. Una fusione tra il luogo, gli elementi in rappresentazione ed i fruitori, realizzata attraverso l’utilizzo di molteplici materiali riciclati e tecnologie obsolete.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

Venerdì 9 luglio (dalle 19.00)

– Xina selecta

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Dal Nord all’Africa australe passando per le sue radici capoverdiane, una selezione musicale che intende portare il mondo a Monticello Amiata.
Ingresso gratuito senza prenotazione

 – Live painting, Giardinetti

Azione estemporanea pittorica
con Seba Mat

Ingresso gratuito senza prenotazione  

– Coera – Piazza Aquilaia

Azione performativa

Riflessioni e poesie, campane tibetane, makey makey e altri strumenti meditativi per diffondere un’idea di cura intesa come premura per se stessi e amore e attenzione per la Madre Terra.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– Prima mondiale “A CASA” compagnia Olga Roriz

Proiezione del cortometraggio
Regia Olga Roriz, Montaggio João Rapozo

Può una casa essere chiamata tale anche se inabitata? Una casa aspetta corpi che la occupino per farne un rifugio, un’estensione, un pezzo di terra.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– Live Art Jam, Bugelli

Improvvisazione artistica collettiva Rapozo & collettivo PalomArt

Un raduno di musicisti e artisti visivi che “sperimenteranno” creando, lasciandosi trainare dall’ispirazione. Un momento di creazione collettiva, attorno ad un tavolo, per condividere se stessi e la loro arte tra loro e con il pubblico.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– Abbatepaolo selecta

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Un mix di sonorità elettroniche attraverso la ricerca del lavoro di producers internazionali alla riscoperta dei suoni e delle culture dei popoli di tutto il mondo.

Ingresso gratuito senza prenotazione  

– Natura naturans – Humus Ecosofico

Installazione audio/video di Jose Carlos Bellantuono

Un flusso mediatico, audio, video, materico. Una fusione tra il luogo, gli elementi in rappresentazione ed i fruitori, realizzata attraverso l’utilizzo di molteplici materiali riciclati e tecnologie obsolete.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– Liquid painting

Installazione audio visiva, Rapozo

Un movimento pittorico continuo e fluido che combina il pigmento alla luce per esplorare i sistemi additivi e sottrattivi di percezione e riproduzione del colore. 

– Performance Lia Gusein Zade

Ingresso gratuito senza prenotazione 

Awakening Area – Le pianore

La Awekening Area è una zona pensata per svolgere attività in connessione con noi stessi e con la Natura, attraverso pratiche per il benessere del nostro sistema corpo-mente-spirito. Yoga, ArteTerapia, SuonoTerapia passiva e pratica di meditazione che si svolgeranno tutti i giorni a Le pianore. 

– ore 11.00: Hatha Yoga & DjSet (1h)
Accompagnati da un DjSet  di musica meditativa e canti medicina, esploreremo il nostro corpo con una pratica di Yoga dinamico e rigenerante.

– ore 16.00: Laboratorio di ArteTerapia “La mia storia sonora” (1h)
Attraverso una meditazione guidata andremo ad esplorare i suoni che hanno caratterizzato la nostra infanzia, per ritrovare il filo narrativo con cui stiamo scrivendo la nostra vita.

– ore 17.30: Bagno di Suoni con campane tibetane e strumenti meditativi (1h)
Ad occhi chiusi lasciati trasportare dal suono di strumenti meditativi come campane tibetane, koshi, hang drum, tamburo sciamanico, didjeredoo, cimbali.

– ore 19.00: Fluisco con la Natura. Meditazione sugli elementi (1h)
Ingresso su prenotazione 

Sabato 10 luglio (dalle 15.00)

– Live painting, Rapozo
Azione estemporanea pittorica
Ingresso gratuito senza prenotazione
 

– Forest bathing
Pratica giapponese che insegna a trarre giovamento da attività all’apparenza semplici, come una passeggiata nel bosco, respirando le essenze degli alberi e delle piante.

Su prenotazione obbligatoria: Marco 347-5092213 / Elena 328-1856028

08.00 – 10.00 | 10:30 – 12.30 | 14.30 – 16.30 | 17.00 – 19.00
Ingresso su prenotazione 
 

– Asiko selecta

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Asiko è un progetto di approfondimento e divulgazione culturale ad ampio spettro dedicato alla cultura transatlantica: una Insta-Zine, un’etichetta indipendente, un format di eventi e tanto altro.

Ingresso gratuito senza prenotazione 

– Follow up, Matlakas

Performance itinerante

Azione performativa dedicata all’emergenza del riscaldamento globale che intende essere un messaggio di cura per il pianeta.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

 Nzungu – Bugelli

Registrazioni e suoni in tempo reale si mescolano in distorsioni create tramite la manipolazione di strumenti come Mbira (Mozambico lamellofono).

Ingresso gratuito senza prenotazione  

 Drawing in the Forest, Bugelli

Performance

Improvvisazione che combina il Live digital drawing di Rapozo e la danza di Matlakas.
Ingresso gratuito senza prenotazione
 

 Abbatepaolo selecta

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Un viaggio attraverso sonorità elettroniche che percorre il lavoro di artisti produttori di tutto il mondo che usano suoni e canti popolari.

Ingresso gratuito senza prenotazione

– Luna Nuova, Piera Saladino

Performance di micro teatro per 15 spettatori alla volta

Uno degli stretti vicoli dell’antico borgo sarà il palcoscenico di un microteatro con il quale far vivere agli spettatori tre momenti personali vissuti in quarantena.
Ingresso gratuito senza prenotazione
 

– Natura naturans – Humus Ecosofico
Installazione audio/video Jose Carlos Bellantuono

Un flusso mediatico, audio, video, materico. Una fusione tra il luogo, gli elementi in rappresentazione ed i fruitori, realizzata attraverso l’utilizzo di molteplici materiali riciclati e tecnologie obsolete.
Ingresso gratuito senza prenotazione
 

– Lympha

Installazione sonora

installazione interattiva audio/visual a cura di Francesco Navach. Attraverso l’utilizzo del Makey Makey le piante diventano dei tasti da suonare.

Ingresso gratuito senza prenotazione  

Awakening Area – Le pianore

– ore 11.00: Yin Yoga & HangDrum (1h)
Una pratica di Yoga rilassante e distensiva, nella quale porteremo particolare attenzione al ritmo del nostro respiro e ai movimenti fluidi del nostro corpo, accompagnati dalle note dell’hangDrum.

– ore 16.00: Laboratorio di ArteTerapia “Riconnettersi al primo chakra” (1h)
Esplorazione guidata del primo chakra, sede del radicamento, per ritrovare il potere della centratura attraverso esercizi di bioenergetica.

– ore 17.30: Bagno di Suoni con campane tibetane e strumenti meditativi (1h)
Ad occhi chiusi lasciati trasportare dal suono di strumenti meditativi come campane tibetane, koshi, hang drum, tamburo sciamanico, didjeredoo, cimbali.

– ore 19.00: Radici Meditazione in movimento (1h)
Attraverso movimenti dinamici del corpo e momenti di staticità, contatteremo le nostre radici per ritrovare stabilità e presenza.
Ingresso su prenotazione 
 

Domenica 11 luglio (apertura stand ore 12.00)

– Andrè Xina selecta

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Dal Nord all’Africa australe passando per le sue radici capoverdiane, una selezione musicale che intende portare il mondo a Monticello Amiata.

Ingresso gratuito senza prenotazione 

– Pro-occupation – Matlakas

Performance

Azione performativa dedicata al concetto di occupazione territoriale e ispirata alla situazione palestinese.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– Abbatepaolo selecta

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Un viaggio attraverso sonorità elettroniche che percorre il lavoro di artisti produttori di tutto il mondo che usano suoni e canti popolari.
Ingresso gratuito senza prenotazione
 

– Coro Monticello + Nzungu

Performance audio visuale

Registrazioni e suoni in tempo reale si mescolano in distorsioni create tramite la manipolazione di strumenti e sintetizzatori. In duo con il coro di Monticello Amiata.
Ingresso gratuito senza prenotazione 
 

– Asiko sound presenta Cyma

Selezione musicale in accompagnamento alle performance degli artisti

Asiko sound è un progetto di musica transatlantica.

Ingresso gratuito senza prenotazione 

– Luna Nuova, Piera Saladino

Performance di micro teatro per 15 spettatori alla volta

Uno degli stretti vicoli dell’antico borgo sarà il palcoscenico di un microteatro con il quale far vivere agli spettatori tre momenti personali vissuti in quarantena.
Ingresso gratuito senza prenotazione
 

– Natura naturans – Humus Ecosofico

Installazione audio/video di Jose Carlos Bellantuono

Intervento multisensoriale incentrato sul racconto della natura come creativa e omnicomprensiva.
Ingresso gratuito senza prenotazione
 

– Lympha

Installazione sonora

installazione interattiva audio/visual a cura di Francesco Navach. Attraverso l’utilizzo del Makey Makey le piante diventano dei tasti da suonare.

Ingresso gratuito senza prenotazione  

Awakening Area – Le pianore

– ore 11.00: Yoga nella Natura (1h)
Esplorazione guidata del primo chakra, sede del radicamento, per ritrovare il potere della centratura attraverso esercizi di bioenergetica

– ore 16.00: Laboratorio di ArteTerapia: “My body knows”
Grazie al movimento consapevole e al disegno entreremo in contatto con il nostro universo interiore per ritrovare un nuovo equilibrio attraverso il piacere dell’ascolto.

– ore 17.30: Bagno di Suoni con campane tibetane e strumenti meditativi & Mantra Chanting (1.30h)
Ad occhi chiusi lasciati trasportare dal suono di strumenti meditativi come campane tibetane, koshi, hang drum, tamburo sciamanico, didjeredoo, cimbali.

Ingresso su prenotazione

Linfa è un evento ideato e creato da PalomArt piattaforma internazionale di arte indipendente già direzione artistica di Borgo Universo (Aielli, AQ). L’evento è realizzato in collaborazione con Pro Loco Monticello Amiata con il contributo di Fondazione Bertarelli e con il patrocinio di Comune di Cinigiano. 

Media partner siamomine e Nodes

Set designer Valeria Iozzi

Si ringrazia Assicoop Toscana Spa e UnipolSai assicurazioni, Cooperativa Biofan, Consorzio Montecucco, Camping Lucherino e Ristorante il Lucherino, Le pianore, Punto Edile, Vivai Moscatelli, Asiko

INFO

Linfa festival – arte, natura e scienza

Riserva Naturale di Poggio all’Olmo

Monticello Amiata (GR)

8-11 luglio 2021

Per informazioni e prenotazioni

T. 379-2678219

www.linfafestival.com

info@linfafestival.com